Logo FP CGIL

www.fpcgil.it

News

Attivazione sezioni detentive C.C. Perugia e CR Noto: la Fp Cgil esprime la propria contrarietà verso le procedure di mobilità in missione del personale di Polizia Penitenziaria.

La nota Fp Cgil indirizzata al Ministro Alfano e ai vertici del DAP con la quale la Fp Cgil esprime la propria contrarietÓ verso le procedure di mobilitÓ in missione del personale di Polizia Penitenziaria per le esigenze di attivazione delle sezioni detentive della C.C. di Perugia e della CR di Noto.
Sbagliata a nostro giudizio la tempistica e la modalitÓ di reperimento del personale che dovrebbe far ricorso ad improbabili e forzate movimentazioni di poliziotti penitenziari con elevati costi di missione, considerata inoltre la sottoutilizzazione di strutture detentive per la cui attivazione, tra l'altro, sono stati spesi giÓ svariati milioni di euro.
In proposito alleghiamo il testo di una recente interrogazione parlamentare sulla CR di Civitavecchia. 
Inoltre, il comunicato stampa delle OO.SS locali che dichiarano che a Perugia non serve un nuovo padiglione ma servono 50 agenti.

 (37.5 KB)Fp Cgil cs161/2009. (37.5 KB).
 (11.59 KB)Interrogazione Parlamentare CR Civitavecchia. (11.59 KB).
 (12.04 KB)Perugia: sindacati; "no" al nuovo padiglione, servono 50 agenti (12.04 KB).
 
 
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito