1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

Quesiti

Passaggio da ex assistenti a ex aiuti


Quesito
Sono un ex assistente responsabile di struttura semplice gia' modulo organizzativo.
Negli anni, per motivi diversi, si sono liberati diversi posti di ex aiuti, ma l'azienda non ha mai attivato alcun meccanismo per l'auspicato passaggio.
Gradirei avere al riguardo tutte le notizie necessarie per ottenere il passaggio ed eventuali arretrati.

Risposta
L'ex Aiuto, in quanto posizione funzionale, non esiste più.

Il CCNL 2004/2005 (art. 5 commi 6 e 7) ha istituito un nuovo livello stabile di retribuzione, corrispondente all'ex "Aiuto", ma nell'ambito della tipologia di incarico "lettera C art. 27 CCNL 1998/2001.

Si tratta quindi di una posizione economica e non una diversa tipologia di incarico.

Si riportano, di seguito i commi del richiamato art. 5 del CCNL 2004/2005.

6. Per effetto del comma 5 il valore di € 3.446,04 costituisce un nuovo livello stabile di retribuzione di posizione minima contrattuale nell'ambito degli incarichi conferibili ai sensi della lett. c) dell'art. 27 del CCNL 8 giugno 2000.

7. Dopo l'entrata in vigore del presente contratto, la valutazione positiva prevista dall'art. 26, comma 2, lett. c) del CCNL 3 novembre 2005 per il riconoscimento al quindicesimo anno della fascia di indennità di esclusività è utile, in via prioritaria, anche ai fini dell'attribuzione al dirigente di un incarico - ove disponibile - tra quelli indicati nella lett. c) dell'art. 27 del CCNL 8 giugno 2000 per il quale, con il comma 6, si è stabilito il nuovo livello di retribuzione di posizione minima contrattuale. Tale clausola si applica anche in caso di valutazione positiva per il rinnovo dell'incarico ai dirigenti che possiedono la medesima esperienza professionale. Ai dirigenti cui è conferito l'incarico previsto dal presente comma, è attribuita la nuova retribuzione di posizione minima contrattuale del comma 6. E' fatto salvo da parte dell'azienda il conferimento di altri incarichi tra quelli indicati nelle tavole del presente articolo, secondo le vigenti disposizioni.

Per maggior chiarezza si precisa quanto segue:

- Se si è titolari di incarico di struttura semplice, anche se ex 9° equiparato, il trattamento economico è equiparato a quello dell'ex "Aiuto con modulo";

- se vi è un incarico disponibile di cui al precedente comma 6, lo stesso può essere assegnato all'ex 9° equiparato, al superamento dei 15 anni di servizio, così come previsto dal precedente comma 7.

Le modalità attuative di quanto sopra descritto, potranno essere regolamentate in una apposita sessione negoziale aziendale.




  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico