1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

Quesiti

Reperibilità e maternità

Quesito
Sono un Dirigente Medico a tempo indeterminato , madre di una bimba di 12 mesi. Ho presentato domanda di astensione dalle reperibilità notturne fino al compimento dei 3 anni della mia bambina cosi' come previsto per legge.
Il mio primario vuole pero' farmi fare la reperibilità diurna festiva dalle ore 8.00 alle ore 20.00.
Posso oppormi a tale imposizione? La legge non è chiara a tale riguardo.
E se non potessi oppormi vi è un limite di ore massimo in cui prestare la mia pronta disponibilità? Ad esempio la durata del lavoro in pronta disponibilità puo' essere superiore alle ore di lavoro previste giornalmente ( 6.20 ore ?).

Risposta
L'art. 53 del "Testo unico delle disposizioni legislative in materia di tutela e di sostegno della maternità e della paternità a norma dell'art. 15 della legge 8 marzo 2000, n. 53", di seguito riportato, esonera dall'obbligo del lavoro notturno la lavoratrice madre di un figlio di età inferiore a tre anni.

Art. 53 - Lavoro notturno (Legge 9 dicembre 1977, n. 903, art. 5, commi 1 e 2, lettere a e b)

1. È vietato adibire le donne al lavoro, dalle ore 24 alle ore 6, dall'accertamento dello stato di gravidanza fino al compimento di un anno di età del bambino.
2. Non sono obbligati a prestare lavoro notturno:
a) la lavoratrice madre di un figlio di età inferiore a tre anni o, in alternativa, il lavoratore padre convivente con la stessa;
b) la lavoratrice o il lavoratore che sia l'unico genitore affidatario di un figlio convivente di età inferiore a dodici anni.
3. Ai sensi dell'articolo 5, comma 2, lettera c), della legge 9 dicembre 1977, n. 903, non sono altresì obbligati a prestare lavoro notturno la lavoratrice o il lavoratore che abbia a proprio carico un soggetto disabile ai sensi della legge 5 febbraio 1992, n. 104, e successive modificazioni

I turni di reperibilità, sia notturni che festivi diurni, sono composti, di norma, da 12 ore consecutive.

In caso di turno di reperibilità festiva, la normativa contrattuale consente di chiedere (e quindi di usufruire) di un riposo compensativo infrasettimanale, le cui ore dovranno poi essere recuperate.




  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico