1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

Quesiti

Mobilità e ferie

Quesito
desidererei sapere:
- se la domanda di mobilità volontaria interaziendale ha scadenza con l'anno solare e
- se nel periodo intercorrente tra l'accettazione da parte dell'azienda "ricevente" è possibile usufruire di giorni di ferie o recupero ore.
grazie anticipatamente

Risposta
Di norma, sono le Aziende sanitarie ed ospedaliere a considerare decadute le domande pervenute nel corso dell'anno precedente; per cui è nell'interesse di chi presenta la domanda riproporla all'inizio dell'anno nuovo.

Il periodo intercorrente tra l'accettazione del trasferimento da parte dell'azienda ricevente e quello della effettiva presa in servizio, è quello del preavviso. In tal caso, se il preavviso è concordato tra il dirigente e l'azienda di provenienza, l'accordo dovrà prevedere anche gli aspetti relativi alle ferie e/o ore eccedenti da usufruire. Qualora, in mancanza di accordo, il nullaosta al trasferimento è sostituito dal periodo di preavviso (tre mesi), il dirigente può chiedere di usufruire delle ferie maturate e/o ore lavorative eccedenti, mentre l'azienda non le può imporre. L'eventuale rifiuto dell'azienda alla richiesta di utilizzo delle ferie e/o ore eccedenti, dovrà essere documentato, ciò al fine di eventuali successivi contenziosi.







  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico