1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

Comunicato sul nuovo segretario generale

CGIL
Corte dei conti


Cari Colleghi,
in data 26 febbraio 2007 c'è stato il primo incontro di presentazione e di saluto tra il nuovo Segretario Generale, Presidente Raffaele Squitieri, e le OO.SS. al fine di esaminare, sia pure in modo sintetico, le problematiche del nostro Istituto.
La delegazione della CGIL ha esposto al Segretario Generale gli argomenti che ritiene prioritari per un corretto e fruttuoso programma di lavoro, che possono essere così sintetizzati:
- Ripristino di puntuali relazioni sindacali, al fine della risoluzione dei problemi rimasti insoluti.
- Piena operatività ed autonomia di gestione della dirigenza della Corte dei conti, nell'attuazione della distinzione tra indirizzo politico e gestione amministrativa, di cui al d.lgs. 165/2003. Una particolare menzione per le Sedi periferiche del nostro Istituto, in cui i ruoli, spesso, si sovrappongono creando difficoltà anche nell'individuazione di un interlocutore certo in sede contrattuale.
- Rideterminazione della pianta organica, considerata la riduzione dell'organico dovuta al pensionamento di molti colleghi, specialmente dell'area B, che rischia di paralizzare l'attività dell'Istituto; a tal fine, sarebbe opportuno dotare l'Istituto di nuove risorse professionali, in sintonia con le nuove funzioni della Corte dei conti, con l'indizione di concorsi pubblici.
- Difficoltà del sistema di rilevazione delle presenze Siap, per cui è necessaria l'attivazione di una commissione paritetica amministrazione/sindacato per risolvere le incongruenze tra il nuovo sistema e l'accordo sottoscritto sulle tipologie dell'orario di lavoro.
- Chiusura in tempi rapidi della questione relativa al Fua 2006, ancora sottoposta al vaglio del Collegio dei revisori dei conti, ed inizio della trattativa del fondo unico di amministrazione 2007.
- Verifica e valutazione delle procedure messe in atto dall'Amministrazione nell'accertamento, controllo e recupero economico dei periodi di assenza per malattia dei lavoratori.
- Avvio e conclusione in tempi certi (possibilmente entro il 2007) dei percorsi di riqualificazione. A tale proposito la CGIL ha fatto presente l'esigenza di aumentare l'orario di svolgimento delle prove scritte, da quattro a sei ore, considerato che si dovrà svolgere un tema su un argomento tratto dalle materie oggetto di esame.
La C.G.I.L. è stata positivamente colpita dalla puntualità e dall'attenzione che il Segretario Generale ha posto alle problematiche illustrate dalle OO.SS., che, in alcuni casi, erano state oggetto del discorso introduttivo. Si ritiene, inoltre, molto positiva l'attenzione e la rilevanza che il Segretario Generale attribuisce al controllo sulla gestione, considerandolo come "il futuro" della Corte dei conti, ove investire le risorse per una formazione mirata ed efficace.
Roma, 27/02/07
 
Il coordinatore nazionale CGIL
Corte dei Conti

Michele Pietrafesa






  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. RT @FPCGILER: È importante esserci per non dimenticare #stragediBologna #2agosto1980 https://t.co/LB1RN1OJh3... 13 ore fa 02/08/2021 10:17 1422109320590811136
  2. ? ?????? ?????????? ????: ????? ???????????? ? Oggi #29luglio dalle 16 in diretta su https://t.co/dBUZk56pYX c'è… https://t.co/NMqV53aICo... 4 giorni fa 29/07/2021 11:35 1420679238655565826
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico