1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

Quesiti

Possibilità di trasferimento in caso di aspettativa

Quesito
Nel caso che un medico chieda ed ottenga un'aspettativa per esigenze personali, è possibile, durante l'aspettativa, chiedere ed ottenere il trasferimento ad altra azienda sanitaria ?
In tal caso, ottenuta l'accettazione della richiesta di trasferimento da parte della nuova azienda, dovrebbe rientrare per poi trasferirsi (ad esempio per i 3 mesi di preavviso) o potrebbe rientrare direttamente presso la nuova azienda?

Risposta
La problematica deve essere approfondita nei vari aspetti:
 
- Qual è l'anzianità di servizio della biologa? (l'azienda potrebbe negare il nulla osta se l'anzianità di servizio risultasse inferiore almeno ai due anni);
- Se l'aspettativa per "esigenza personale" dovesse consistere in un accettazione di incarico in prova presso altra azienda, sarebbe opportuno motivarla per quella che è: in tal caso, qualora l'azienda fosse disponibile, passato il periodo di prova, si potrebbe passare dall'aspettativa al trasferimento;
- Per altre circostanze, qualora l'azienda fosse disponibile a rinunciare al preavviso, sarebbe possibile chiedere la revoca del preavviso contestualmente al trasferimento ad altra azienda;
- In genere, l'azienda, anche se disponibile, invita il dipendente ad un rientro breve, per definire le questioni pendenti, quali ferie, recuperi, etc.



  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico