1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

Decreto Legge 26 marzo 2011, n. 27

Misure urgenti corresponsione assegni una tantum al personale delle FF.PP., FF.AA. e VV.FF.

 
Si informa che stato emanato il Decreto Legge nr. 27/2011 del 26 marzo c.m. (GU n. 71 del 28-3-2011 ), recante: "Misure urgenti per la corresponsione di assegni una tantum al personale delle Forze di polizia, delle Forze armate e del Corpo nazionale dei vigili del fuoco", che recepisce la deliberazione del Consiglio dei Ministri del 23 marzo 2011.
 
Il provvedimento prevede che le risorse aggiuntive destinate a coprire, parzialmente, quanto sottratto dal governo con il D.L. 78/2010 (convertito in L. 122/2010) siano reperite mediate riduzione, per gli anni 2011, 2012 e 2013, dell'autorizzazione di spesa da destinare a provvedimenti normativi in materia di riordino dei ruoli e delle carriere del personale non direttivo e non dirigente delle Forze armate e delle Forze di polizia (di cui all'articolo 3, comma 155, ultimo periodo, della legge 24 dicembre 2003, n. 350).
 
Insomma, con una mano il governo "concede" e con l'altra toglie... E Pensare che, ad esempio, sarebbe bastato accorpare i referendum abrogativi con la data delle elezioni amministrative di maggio per risparmiare quasi lo stesso importo.

In allegato, il Il testo del D.L. 27/2011 (che entra in vigore il 29/03/2011)
 

 


  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico