1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina
 

News

 

Comunicato

 


LA MEMORIA CORTA


6 agosto 2008 - conversione in legge (l. 133/08) del decreto legge 112 del 25 giugno 2008 - all'art. 71 comma 5 sanciva la non equiparazione alla presenza in servizio delle assenze per maternità obbligatoria, assenze per infortuni sul lavoro, legge 104 etc. ai fini del salario accessorio (FUA).

29 aprile 2009 - la FP CGIL non firma l'Accordo integrativo sui criteri di incentivazione del personale (FUA 2009), tra altri motivi, perché nel nuovo sistema premiante, la tutela costituita dalle presenze equiparate è di fatto inesistente. La CISL FP (quella costruttiva??) non fa neanche una nota a verbale.

3 agosto 2009 - la legge 102/09 abroga il comma 5 della legge 133/08

3 novembre 2009 - viene sottoscritto il nuovo CCNI da sole due OO.SS. In questo contratto integrativo viene anche recepito integralmente il nuovo sistema premiante del personale (FUA 2009) senza nessun adeguamento sulle presenze equiparate così come previsto dalla L. 102/09. La FP CGIL non firma il nuovo CCNI, tra altri motivi, perché nel nuovo sistema premiante, la tutela costituita dalle presenze equiparate è di fatto inesistente. La CISL FP (quella costruttiva??) non fa neanche una nota a verbale.

30 aprile 2010 - accordo economico FUA 2009 la FP CGIL non firma l'Accordo integrativo sui criteri di incentivazione del personale, tra gli altri motivi, perché nel nuovo sistema premiante, la tutela costituita dalle presenze equiparate è di fatto inesistente senza nessun adeguamento sulle presenze equiparate così come previsto dalla L. 102/09. La CISL FP (quella costruttiva??) non fa neanche una nota a verbale.

13 aprile 211 - 1° incontro di contrattazione per l'accordo economico FUA 2010. La CISL FP (quella costruttiva??), dopo "solo" 2 anni, pone come pregiudiziale la modifica della parte dell'accordo in materia di presenze equiparate.
La FP CGIL non può non essere d'accordo (della serie meglio tardi che mai).

Riflessioni:
Se ricordare all'Amministrazione e alla CISL FP (quella costruttiva??) che il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali è l'unico Ministero dove non si applica l'equiparazione alla presenza in servizio delle assenze per maternità obbligatoria, assenze per infortuni sul lavoro, legge 104 etc. ai fini del salario accessorio (FUA) è pretestuoso noi rispondiamo SI' siamo pretestuosi.
Se ricordare all'Amministrazione e alla CISL FP (quella costruttiva??) che al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ci sono stati, da parte loro, sulle presenze equiparate (maternità obbligatoria, assenze per infortuni sul lavoro, legge 104 etc.) 2 anni di imbarazzante silenzio è strumentale noi rispondiamo SI' siamo strumentali.

La memoria è corta ... e la verità fa male.

Roma, 18 aprile 2011


Il Coordinatore nazionale FP CGIL
Ministero del lavoro e delle politiche sociali

Giuseppe Palumbo

 
 
 


  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico