1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

 

Accordi

 
 

 
Si allega, il comunicato relativo alla riunione di ieri pomeriggio presso la Direzione generale per il personale civile su FUA 2011 e i relativi accordi.
Roma, 16 giugno 2011
 
   
FP CGIL DIFESA
Noemi Manca


COMUNICATO FP CGIL DIFESA

 

 INCONTRO PERSOCIV 15 GIUGNO 2011 IPOTESI FUA 2011
 


In merito all'ipotesi di Accordo FUA 2011 dell'amministrazione che vi alleghiamo, la FPCGIL DIFESA ha espresso la seguente posizione al tavolo:
* Ammontare dei FONDI A.D. E A.I.D., verrā inserita da parte dell'Amm.ne la specifica relativa al risparmio di circa 700.000 euro che verrā ripartito sulla quota medio pro-capite del FUS di ciascun Ente;
* Posizioni Organizzative, dopo aver preso atto che l'Amministrazione intende INFORMARE le OO.SS. solo della somma complessivamente stanziata e il numero totale delle unitā, alle quali attribuirā una indennitā per incarichi di responsabilitā, abbiamo chiesto formalmente che venga convocato un tavolo tecnico per la verifica dell'attribuzione degli incarichi e dei criteri adottati;
* Particolari posizioni di lavoro - turni e Reperibilitā, dopo aver verificato che la somma assegnata ai turni č stata diminuitā, rispetto alle particolari posizioni e la nuova indennitā di cantiere, la FPCGIL DIFESA ha ribadito la propria perplessitā rispetto a tante altre particolari posizioni che nel corso degli anni sono state rappresentate a questa O.S. e che, il solo riconoscimento dell'indennitā di cantiere provocherebbe disparitā di trattamento. A tal proposito, formuleremo una nostra richiesta di modifica dell'art.6;
* Indennitā di mobilitā- ancora una volta abbiamo ribadito la nostra posizione rispetto alla disparitā di trattamento per il personale reimpiegato di Pavia e altri Enti, pur riconfermando la nostra sigla alla modifica dell'Accordo FUA 2010, ci siamo resi disponibili alla sigla di UN PROTOCOLLO D'INTESA con l'Amm.ne l fine di sanare tale disparitā;
* FUS pur apprezzando la modifica che l'Amministrazione ha effettuato sulla base della nostra proposta di ribadire la rilevanza della contrattazione locale, abbiamo espresso perplessitā sul punto a e b, dell'art.11 (10% per imprevedibili esigenze e limite del 15% per turni e reperibilitā);
* FUS abbiamo rinnovato la richiesta che il coefficiente sia modificato tra 1 e 1,20 e richiesto per quale motivo le indicazioni da dare alle OO.SS. locali e R.S.U., sulle assenze da considerarsi presenze, Sono state espunte.

L'Amministrazione ha espresso l'ipotesi di un nuovo incontro con le OO.SS. o l'invio di una formale ipotesi di Accordo da sottoporre alla firma delle OO.SS.
In allegato troverete la richiesta dettagliata che la FPCGILDIFESA invierā AL DIRETTORE GENERALE per le parti dell'ipotesi di Accordo che non condividiamo e per le quali chiediamo una modifica.
Ci riserviamo di convocare prima dell'ulteriore incontro una delegazione trattante e il coordinamento Nazionale dei delegati Cgil Difesa.

FP CGIL DIFESA
Noemi Manca
 

 

 
 


  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. RT @fpcgilbo: @Bologna @FpCgilNazionale @FPCGILER @CgilBologna Minacce e insulti a Delegato e Funzionario della FP-CGIL di Bologna - "Nonâ€... 10 ore fa 18/07/2019 09:08 1151750613866287105
  2. RT @cgilnazionale: La scomparsa di #Camilleri lascia un grande vuoto di passione civile. La sua vita e il lavoro sono sempre stati testimonâ... ieri 17/07/2019 12:42 1151442162745262080
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico