1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

Puglia - Gestione del Nucleo Elicotteri VV.F. di Bari

 

12.07.2011 - Abbiamo ricevuto e, di seguito, pubblichiamo, la nota del Coordinatore Regionale FP-CGIL VVF circa la sperimentazione che avrebbe dovuto ottimizzare, snellendole, le procedure amministrative ed operative del Nucleo Elicotteri di Bari, tramite l'affidamento della competenza amministrativa ed operativa alla Direzione regionale Puglia. 


 

Alla Direzione Regionale VV.F. Puglia  - Attività di Soccorso Speciali Dr. Ing. Michele Di Grezia 
E p.c.: Al Comando Provinciale VV.F. Bari Dr. Ing. Roberto Lupica

Oggetto: Gestione del Nucleo Elicotteri VV.F. di Bari -Vs. nota prot.n. 8161.

Egregio Ing. Di Grezia,
come tutti ben sappiamo da circa 5 anni e in via sperimentale la Direzione regionale Puglia ha la competenza amministrativa ed operativa del Nucleo Elicotteri di Bari: sperimentazione che avrebbe dovuto ottimizzare, snellendole, le procedure amministrative ed operative di detto nucleo.
 
La scrivente, rispetto a tale decisione presa in passato dall'Amministrazione a livello regionale, aveva manifestato perplessità e contrarietà per alcuni aspetti gestionali.
 
Il delicato settore del Soccorso Aereo VV.F. e del relativo personale aeronavigante merita un'attenta analisi al fine di meglio indicare indirizzi definitivi gestionali ed organizzativi.
 
Il Servizio Aereo VV.F è organizzato con la dislocazione di 12 Nuclei Elicotteri che dipendono, per l'aspetto amministrativo, dai Comandi Provinciali VV.F di competenza e per l'aspetto operativo dalle Direzioni Regionali VV.F di competenza.
 
L'unico caso anomalo a livello nazionale è quello del Nucleo Elicotteri di Bari, dove la competenza amministrativa è stata assunta dalla Direzione Regionale.
 
La sperimentazione da parte dell'Amministrazione Regionale, a nostro parere, sarebbe stata valida qualora si fossero raggiunti buoni livelli gestionali del Settore in oggetto.
 
Ci risultano a tutt'oggi poco chiare, infatti, le sollecitazioni avvenute in passato, da parte di alcune sigle sindacali, sostenute da pressioni di ex Capi Nucleo esordienti con il consenso di precedenti Direttori Regionali e di Dirigenti dell'Area per l'Emergenza e del Soccorso Aereo, a trasferire le competenze amministrative del Nucleo alla Direzione Regionale Puglia.
 
Tanto è vero che per l'aspetto amministrativo non ci sono stati miglioramenti atti a velocizzare le procedure e per l'aspetto operativo, sul territorio di competenza, nulla è cambiato in termini di promozione di convenzioni con la Regione, come avvenuto per la Regione Liguria, dove un elicottero AB 412, composto da equipaggio misto (VV.F e personale sanitario), opera da anni, svolgendo un servizio integrato di elisoccorso di rilevante utilità per il cittadino e per il territorio.
 
L'Amministrazione Centrale, ormai da un paio d'anni ha cercato di dare un assetto organizzativo e gestionale, conferendo, per ogni nucleo l'incarico di Funzionario Responsabile del Nucleo Elicotteri ad un D.V.D non appartenente al personale aeronavigante.
 
La scelta del D.V.D, secondo l'Amministrazione Centrale, servirebbe per poter meglio gestire il rapporto gerarchico ed il coordinamento dei Reparti di Volo, visto che ci sono circa 120 S.D.A (tra piloti e specialisti) presenti nei Nuclei Elicotteri.
 
Per questo l'Area per il Soccorso Aereo ha promosso corsi finalizzati alla formazione dei futuri Capi Nucleo o Funzionari Coordinatori con la qualifica di D.V.D, presenti nei Comandi sede di Nucleo.
 
L'auspicio sarebbe che la S.V. provveda, quindi, come avvenuto per altre Direzioni, a nominare definitivamente il Funzionario Responsabile del Nucleo Elicotteri VV.F di Bari, con qualifica di D.V.D, proveniente da uno dei Comandi della Regione, per poi ratificare il nominativo all'Area per l'Emergenza.
 
Pertanto si ritiene tale nomina necessaria e fondamentale, visto che negli ultimi anni si sono succeduti ripetutamente diversi Capi Nucleo, con conseguenti ricadute negative per l'organizzazione ed il servizio reso dal Reparto di Volo.
 
Per quanto sopra, si condivide l'intenzione di codesta Direzione Regionale a porre fine alla sperimentazione per la gestione amministrativa del Nucleo Elicotteri di Bari, e che tale competenza passi al Comando Provinciale di Bari, invitando il sig. Direttore Regionale a prendere le dovute decisioni in merito, con i conseguenti provvedimenti, non più procrastinabili, per questo specifico settore.
 
Si è perso molto tempo, non producendo alcun risultato obiettivo, che sarebbe stato necessario ottenere per questo Servizio di rilevanza operativa regionale.
 
Distinti saluti

p. FPCGIL VVF Puglia Coordinatore Regionale
Carmelo Pesola



  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico