Logo FP CGIL

www.fpcgil.it

 
 

DIPENDENTE PRIVATO CONGEDO BIENNALE LEGGE 104/1992

Sono un lavoratore dipendente privato e volevo usufruire dei due anni di congedo straordinario LEGGE 104/1992 avendo il coniuge con handicap grave. La mia domanda è: i due anni sono coperti da contribuzione previdenziale piena o sono solo figurativi? Cosa mi consigliate? Avendo già 38 anni di contributi, perderò qualcosa della mia pensione ? O c'è differenza tra pubblico e privato?


 

 


I periodi di assenza dal lavoro, fino a un massimo di due anni, in cui si fruisce del congedo straordinario per il coniuge gravemente handicappato, sono interamente coperti da contribuzione figurativa. Non sorge, quindi, nessun problema ai fini del raggiungimento del diritto alla pensione, anche di anzianità con 40 anni di contributi come nel caso specifico. Si può avere, tuttavia, una ricaduta negativa sull'importo se la retribuzione annuale supera un certo limite (32.538 euro nel 2009).In questo caso, infatti, la parte eccedente, essendo esclusa dalla copertura figurativa, non entra nel calcolo con il sistema retributivo.

 
 

 
 
 
 
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito