1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

Igiene ambiantale: Attivo di chiusura della consultazione del CCNL Federambiente e stato delle trattative per il rinnovo del CCNL Assoambiente. Comunicato Segreterie Nazionali

 
In considerazione delle numerose assemblee già svolte nelle aziende che applicano il CCNL Federambiente, come Segreterie Nazionali, rispetto a quanto comunicato precedentemente ad inizio consultazione, abbiamo concordato che la sintesi della discussione sull'ipotesi d'accordo del 17 giugno avverrà nell'attivo Nazionale Unitario dei quadri e dei delegati del settore dell'igiene ambientale pubblica e privata il prossimo 28 luglio a Roma, presso la CGIL Nazionale in Corso Italia 25 - sala Di Vittorio - a partire dalle ore 9.30.
 
Ad oggi, vi è comunque da registrare la forte partecipazione attiva di tanti lavoratori e lavoratrici del comparto alle assemblee organizzate in molte Aziende su tutto il territorio nazionale che, a prescindere dai contenuti e dal confronto sul merito, fa segnare una grande prova di democrazia e di consapevolezza indispensabile al settore e alla sua crescita. Nel frattempo, è importante anche sotto lineare, che nelle assemblee dei lavoratori e delle lavoratrici si registra un andamento positivo sull'ipotesi di rinnovo sottoscritta con Federambiente lo scorso 17 giugno.
 
Tutto ciò, è il segno evidente che le tematiche contrattuali, evidenziate nelle piattaforme rivendicative dalle Segreterie Nazionali, per il raggiungimento del Contratto Unico di Settore, sono condivise dalla categoria anche alla luce della durissima crisi che sta investendo in questi mesi il Paese e nello specifico il mondo del lavoro, fatto che emerge con grandissima energia attraverso il disagio manifestato nelle assemblee del nostro comparto.
 
Nel frattempo, dopo settimane di blocco, necessario a comprendere e valutare l'esito referendario e i contenuti della chiusura con Federambiente, lo scorso 15 luglio si è ripreso il confronto con Fise/Assoambiente per cercare di sboccare la trattativa del rinnovo contrattuale fin qui difficilissimo ed evanescente.
 
Le imprese private al tavolo delle trattative hanno confermato la loro proposta sul rinnovo contrattuale condizionato, a loro parere, esclusivamente dalle gravi difficoltà economiche e finanziarie del Paese, degli Enti locali committenti e delle imprese ma, contestualmente, hanno lasciato intravedere un sottile spiraglio per provare a sintetizzare le reciproche esigenze nei prossimi mesi.
 
Le Segreterie Nazionale, evidentemente, hanno ribadito che l'ipotesi contrattuale non potrà non prevedere che il recupero dei contenuti già sottoscritti con Federambiente e l'assoluta convergenza, anche attraverso tavoli tecnici congiunti tra tutte le Parti del comparto dell'igiene ambientale, di tutta quella parte normativa (classificazione, welfare contrattuale e sistema di rappresentanza e partecipazione) rinviata al confronto con Federambiente - per il prossimo autunno - da sviluppare esclusivamente nella logica del contratto unico di settore.
 
Come parte al Tavolo, congiuntamente alle imprese private, abbiamo comunque convenuto, come già fatto con Federambiente, di sintetizzare il percorso del rinnovo attraverso un Protocollo politico d'intenti che tracci modalità, tempi e, soprattutto, i contenuti del rinnovo CCNL Assoambiente.
 
In ultimo, si è deciso di aggiornare il confronto, il prossimo 28 luglio, in coda all'assemblea nazionale dei quadri e dei delegati.
 
Di certo, la sintesi finale dei due CCNL è un passo irrinunciabile per i lavoratori e le lavoratrici del settore per approdare al Contratto Unico di settore al fine di garantire diritti, sviluppo ed efficienza a costi possibili, nel contesto delle progressive liberalizzazioni del settore dei rifiuti dove regole, trasparenza e garanzie saranno elemento di certezza per i lavoratori, le imprese e i cittadini.
 
Le Segreterie Nazionali FP CGIL Sgrò/Cenciotti FIT CISL Paniccia/Curcio UILTRASPORTI Tarlazzi/Modi FIADELVerzicco/D'albero
 
Roma lì, 19 luglio 2011

 


  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico