1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

 

Comunicato unitario

 
 


TAVOLO SINDACALE INCERTO E TRABALLANTE,
Informativa, Contrattazione o... cosa???

Nella riunione del 26 luglio l'Amministrazione ha portato al tavolo sindacale nazionale una serie di argomenti, senza specificare nella convocazione se si trattava d'informativa o di negoziazione.


Attività di formazione 2011

La formazione 2011 prosegue nel solco tracciato dal piano di formazione 2010. Nel frattempo sono intervenute la L. 122/2010 e la direttiva n. 10/2010 della Presidenza del Consiglio dei Ministri, per effetto delle quali il piano della formazione viene trasmesso in via preventiva alla Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione e al Ministero per la Pubblica Amministrazione e Innovazione.
Abbiamo chiesto all'Amministrazione di rendere effettivo il contributo delle organizzazioni sindacali e dei lavoratori sul piano di formazione, convocando l'"Osservatorio nazionale sulla formazione" prima dei passaggi previsti dalla norma. In caso contrario il passaggio al tavolo nazionale diventa un'inutile liturgia.
Nel corso della discussione abbiamo chiesto all'Amministrazione di considerare come attività di servizio la formazione obbligatoria degli infermieri, per l'accumulo dei crediti formativi annuali.

"Regolamento sulla disciplina delle incompatibilità e delle autorizzazioni a svolgere attività esterne all'ufficio per i dipendenti dell'Istituto"

Il regolamento presentatoci, e che vi inviamo, ricalca quanto previsto dall'attuale normativa.


Andamento produttività 2011

L'Amministrazione sostiene che l'andamento produttivo del 2011 non determina particolari preoccupazioni ed i risultati sembrano essere in linea con quanto stabilito in via unilaterale che, abbiamo rilevato, non è stato tuttavia condiviso con il tavolo sindacale nazionale nemmeno come informativa preventiva. Abbiamo detto all'Amministrazione che vogliamo prima conoscere il Fondo 2011 destinato a remunerare la produttività. Qualora le risorse fossero uguali o inferiori al 2010 la produttività richiesta dovrà essere rapportata a tali risorse.
Per evitare le problematiche insorte nel 2010 abbiamo chiesto un monitoraggio costante sull'andamento produttivo e reiterato la richiesta, già avanzata in sede di Osservatorio il giorno 25 luglio, di avere i dati disaggregati per singola sede. Il solo dato regionale non permette di verificare se all'interno della regione le singole sedi siano in linea con il raggiungimento dei piani.


Saldo incentivo 2010

Ad agosto saranno erogati alcuni istituti previsti dal contratto integrativo, come: varie misure del TEP, l'adeguamento del SAP, le nuove posizioni organizzative. Per il saldo dell'incentivo 2010 l'Amministrazione ha detto che bisognerà aspettare. Ancora???
In ogni caso, abbiamo chiesto che prima del pagamento del saldo definitivo ci sia consegnata la Nota tecnica finale sui piani 2010 per poter esercitare quanto deciso nell'Assemblea Nazionale del 22 giugno rispetto all'erogazione del 100% di incentivo a tutte le sedi.


Progressione verticali tra le aree

L'Amministrazione ci ha fornito un paio di tabelle, evidenziandone una in particolare come la "prescelta", per la ripartizione dei 324 posti disponibili per lo scorrimento verticale (da B a C) della graduatoria delle selezioni interne bandite a seguito del CCNI 2006.
I criteri utilizzati per la definizione delle tabelle non sono gli stessi degli altri scorrimenti e a nostro avviso determinano una sperequazione che deve essere corretta.
Riteniamo che questa sia materia di contrattazione, secondo quanto stabilito dall'Art. 2, comma 4, del CCNI 2006 e come peraltro già attuato nelle precedenti ripartizioni a livello regionale dei posti resisi disponibili a seguito dello scorrimento delle graduatorie delle selezioni 2006. A tale proposito, nella giornata di ieri abbiamo inviato la richiesta di contrattazione al Direttore Generale e al Capo del Personale. Allo stesso tempo abbiamo chiesto di attivare una specifica sessione negoziale per la definizione dei criteri per la selezione a 244 posti a B1 (si allega nota del 26 luglio).

Roma, 27 luglio 2011

F.P. CGIL INPS FILP FIALP-CISAL USB PI INPS
O. Ciarrocchi A. Giambelli L. Romagnoli

 
 


  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico