Logo FP CGIL

www.fpcgil.it

 

News

 

Lettera al Ministro della Giustizia Avv. Paola Severino

Roma, 22 novembre 2011
  

Al Ministro della Giustizia
                                                                                                          Avv. Prof. Paola Severino

  
 
  Signor Ministro, 

  vogliamo esprimere il nostro compiacimento per il suo nuovo incarico e per il fatto  che, per la prima volta nella storia della Repubblica, sia stato assegnato ad una donna.
  Abbiamo apprezzato le sue dichiarazioni sulla stampa relative al mondo del carcere che dimostrano una spiccata attenzione per questo tema così importante; siamo stati promotori,insieme ad altre associazioni, di un documento contro il sovraffollamento che ha avuto la sua concretizzazione con la presentazione in parlamento lo scorso settembre di alcune norme di legge. Il nostro impegno è stato ed è forte anche sul fronte della Giustizia Minorile per la quale, grazie al nostro intervento, è stato bloccato un tentativo di regolamento che, tramite un improvvido accorpamento,  avrebbe fatto perdere a questo  dipartimento la sua specificità.
  Per quanto riguarda l'Organizzazione Giudiziaria siamo firmatari del Patto per la Giustizia e per i cittadini, insieme all'ANM, l'OUA ed altre OO.SS., auspichiamo dunque che sarà possibile sotto la sua direzione aprire una vera discussione sulla questione degli accorpamenti degli uffici giudiziari che non è stato possibile avviare con la passata Amministrazione.
  Questione per noi fondamentale è la necessità di rivedere al più presto il Contratto Integrativo di Ministero, firmato dalla minoranza delle OO.SS, che ha sancito gravissime ingiustizie per tutti i lavoratori e ha creato disservizi al sistema.
            Crediamo che il funzionamento della giustizia, soprattutto quella civile, sia un fattore fondamentale per il funzionamento dell'economia, pertanto le proporremo la nostra idea di riforma che possa rendere un servizio più efficace per i cittadini e crei fiducia per gli investitori.
  Nel porgerle un sincero augurio di buon lavoro le diamo la nostra disponibilità ad aprire al più presto una discussione ampia sulle problematiche del Ministero della Giustizia.
  Distinti saluti
 
                                                                                                                                        
                             La Segretaria Generale FP-CGIL
                                        Rossana Dettori
 

 

 
 
 
 
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito