1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

Relazione incontro bandi di concorsi CS CR: Nota unitaria.

 
 

COORDINAMENTI VVF E FEDERAZIONE NAZIONALE DELLA SICUREZZA   

 
 
 

Roma, 24 novembre 2011
 
ALLE STRUTTURE SINDACALI
C.G.I.L - C.I.S.L. - U.I.L. VV.F.


 
Cari Colleghi, 
come noto, nella giornata di  ieri, dietro nostra richiesta, si è tenuto l'incontro concernente le bozze dei bandi di concorsi per Capo Squadra e Capo Reparto. 
 
A tal proposito l'Amministrazione non ha fornito informazioni riguardo ai tempi di emanazione dei bandi ne a proposito delle procedure concorsuali, in quanto si sta lavorando per la risoluzione di alcune problematiche tecniche, per le quali è stato richiesto un parere giuridico al Consiglio di Stato che al momento ancora non si è pronunciato.
 
Questa situazione, pur apprezzando il lavoro che si sta svolgendo, può determinare  ulteriori difficoltà ai Comandi vista la grave carenza di personale qualificato.
 
In considerazione di quanto sopra abbiamo chiesto di velocizzare  le procedure concorsuali al fine di bandire i concorsi al massimo entro la fine dell'anno corrente
 
In seno alla riunione, inoltre, siamo stati informati dell'imminente emanazione della circolare sulla mobilità dei vigili anziani.
 
A tal proposito, pur avendo più volte rappresentato la necessità di capire a quale dimensione organica si fa riferimento nell'ambito della ripartizione del personale sulle sedi di servizio, con amara sorpresa ci siamo trovati di fronte ad atti unilaterali  privi del previsto e necessario confronto sindacale, poiché nonostante le nostre sollecitazioni ancora non viene emanato il provvedimento relativo alle dotazioni organiche del Corpo  concordato nel novembre 2008.
 
Questa situazione non e più tollerabile  e si chiede al Capo Dipartimento ed al Capo del Corpo di farsi carico di concludere definitivamente l'iter del provvedimento sulle dotazioni organiche, per consentire agli uffici di agire con riferimenti certi, i cui ritardi creano malcontento, disorganizzazione e calpestano le prerogative sindacali.
 
Non possiamo più assistere, in qualità di rappresentanti dei lavoratori del Corpo, alla cattiva gestione di un' Amministrazione che, quotidianamente, offende i lavoratori del Corpo ed i suoi rappresentanti.
 
Abbiamo richiesto pertanto un immediato ed urgente incontro al fine di chiarire una volta per tutte il rispetto dei ruoli e delle prerogative sancite da leggi e contratti vigenti.
 
In assenza di urgenti riscontri saremo costretti a dichiarare lo stato di agitazione della categoria ed a rivolgerci alle autorità competenti al fine di ripristinare le tutele previste dalla legge nei confronti dei diritti dei lavoratori.

 
 
 

F.P. CGIL NAZIONALE VVF     FED. NAZ. SICUREZZA CISL       UIL NAZ. VVF
M.Mozzetta - A.Forgione            Pompeo Mannone             Alessandro Lupo

 



  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico