1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

Roma - riparte la mobilitazione 30 novembre assemblea pubblica - 12 dicembre sciopero.

 
Comunicato stampa Coordinamenti VVF e Federazione Nazionale della Sicurezza Roma
 
La situazione è ormai al limite, gli interventi in materia finanziaria conseguenti all'azione politica del precedente governo e della regione Lazio stanno producendo i danni, più volte denunciati, alla funzionalità del servizio.

La quantità esigua di risorse ricade inevitabilmente oltre che sulle tasche di lavoratori sulla qualità e affidabilità degli automezzi, sulla formazione del personale, fattori che aumentano in maniera esponenziale l'esposizione al rischio degli operatori con una conseguente risposta inadeguata alla tutela dei cittadini, compito fondamentale dei Vigili del Fuoco al quale non intendiamo in alcun modo rinunciare.

Non sappiamo fino a quando la professionalità acquisita e la disponibilità dei lavoratori riuscirà a colmare questo gap di risorse umane e strumentali fatte venir meno dai ripetuti tagli a tutti i servizi pubblici.

Il personale è demotivato e al limite della sopportazione dei carichi di lavoro a causa della carenza di personale (almeno 500 unità nella regione), del blocco del contratto per chissà quanti anni, del mancato pagamento delle competenze economiche straordinarie relative alle emergenze dell'Aquila e alla Campagna Incendi Boschiva in convenzione con la Regione Lazio Anno 2010 e 2011. In oltre non viene superato il precariato, l'età media di oltre il 70% dei Vigili del Fuoco è superiore ai 45 anni, in costante aumento negli ultimi anni, le retribuzioni in calo (1300 la media ), il potere d'acquisto in picchiata a causa dell'aumento delle addizionali regionali e comunali e la cattiva gestione dal Capo del Corpo al Dirigente locale.

Il sostegno dei cittadini , ai quali ci sentiamo legati fortemente è indispensabile per respingere l'attacco ai servizi pubblici che colpisce come al solito sulle fasce più deboli.

Per queste ragioni FP CGIL - FNS CISL - Uil PA di Roma hanno dichiarato uno sciopero per il prossimo 12 dicembre è indetto un assemblea pubblica per il prossimo 30 Novembre (Largo Goldoni - via del corso) dove sarà distribuito ai cittadini e alle istituzioni un volantino con tutti i dati sulla crisi del corpo e le nostre proposte per evitare lo "spegnimento" dei vigili del fuoco nella nostra Regione.
 
Roma, lì 30 novembre 2011

 


  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico