1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

Incontro mobilità Vigili Permanenti

8.12.2011 - In data 07.12.2011 alle ore 15,30 presso la sala riunioni del Dipartimento si e' svolto l'incontro, richiesto dalle OO.SS., con l'Amministrazione, rappresentata dal Direttore Centrale per le Risorse Umane Prefetto Cincarilli con il suo staff, sul tema della prossima mobilità per Vigili Permanenti.

La delegazione trattante FP CGIL VVF - composta da Mario Mozzetta e Danilo Zuliani -  ha richiesto chiarimenti sulla circolare in discussione ed in particolare sui numeri che, a nostro avviso, risultano discordanti e disallineati rispetto alle dotazioni organiche del CNVVF.

Dopo un'ampia discussione, con vera difficoltà, siamo riusciti ad ottenere alcune significative risposte sui temi in discussione.

Le domande di mobilita' ammontano quasi a  3.000, di cui circa 1.900, ad un primo esame, potranno essere accolte.
Entro venerdi' prossimo dovrebbero comunicarci le bozze definitive di trasferimento.
Per il 17 dicembre si dovrebbero avere le sedi disponibili per gli Allievi del 70^ Corso, quindi, prima di Natale (22 o 23 dicembre) si potrebbero avere, attraverso specifico provvedimento, le assegnazioni definitive per detti Allievi sul totale dei posti disponibili.

Per quanto attiene il raggiungimento delle sedi, abbiamo chiesto che la decorrenza avvenga dopo le festivita' per non danneggiare, da un lato i corsisti stessi, e, dall'altro, i Comandi che sicuramente hanno gia' programmato il piano ferie considerando i medesimi in forza presso le sedi dove attualmente prestano servizio.

Questa richiesta e' stata accolta dal Prefetto Cincarilli con la riserva del parere del Capo Dipartimento.

Le domande relative al personale che usufruisce della Legge 104 e 267 risultano essere 42; saranno tutte soddisfatte, verosimilmente, assieme alle assegnazione dei neo Vigili Permanenti.

Viceversa, abbiamo di nuovo registrato la contrarietà dell'Amministrazione nel trasferimento presso le sedi di residenza del personale specialista; risultano presentate complessivamente circa 66 domande, dunque, abbiamo chiesto uno specifico prospetto per poter analizzare le aspirazioni di trasferimento e dare soluzione a siffatta annosa incertezza.

La mobilità del personale V.P., su proposta del Dipartimento, dovrebbe avvenire al termine del 71^ Corso (maggio - giugno 2012) in quanto l'Amministrazione intende sottoporre agli stessi la scelta delle sedi al massimo per il mese di febbraio 2012.
A tale proposito abbiamo richiesto, laddove questo non crei problemi, di frazionare le decorrenze in due tranche. Una immediatamente dopo il raggiungimento delle sedi di assegnazione degli Allievi del 70^ Corso, per un numero di pari unita' e, l'altra, al termine del 71^ Corso.

Inoltre, la delegazione FP CGIL VVF ha richiesto che prima dell'assegnazione delle sedi per gli Allievi del 70^ Corso, si svolga un ulteriore incontro per verificarne i numeri ed i criteri.

Ritenendo improrogabile una rapida risoluzione della oramai troppo a lungo sospesa questione delle piante organiche, concordate in data 26 novembre 2008, abbiamo chiesto di acquisire ufficialmente il parere che, apparentemente allo stato attuale, blocca l'emanazione del relativo D.P.C.M..

Le richieste avanzate dalla FP CGIL VVF sono volte al superamento delle barriere burocratiche ed economiche interposte dall'Amministrazione; tutto ciò allo scopo di poter definire, finalmente una volta per tutte, la corretta assegnazione del personale, rispettando sia le aspettative dei Vigili del Fuoco fuori sede, sia le esigenze dei cittadini, grazie ad un servizio reso uniforme, efficace ed efficiente su tutto il territorio del Paese.

Mario Mozzetta - Danilo Zuliani






  1. Stampa
 

Lavoro Pubblico