1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

 
COORDINAMENTI NAZIONALI VVF
FEDERAZIONE NAZIONALE DELLA SICUREZZA



 

Roma 7 dicembre 2011
Capo Dipartimento VVFSPDC

Dr. Francesco Paolo TRONCA

Capo del CNVVF
Dott. Ing. Alfio PINI
Ufficio Garanzie e Diritti Sindacali
Dott. Giuseppe CERRONE


 

 
Oggetto: Sciopero Nazionale di categoria: Richiesta rinvio incontro del 19.12.2011.

 
 
Egregi,
le Scriventi, avendo proclamato per il giorno 19 dicembre 2011 lo sciopero nazionale della categoria,richiedono il rinvio della riunione prevista in tale data e che aveva come oggetto di discussione il servizio di elisoccorso VV.F..

Fermo restando quanto sopra, le scriventi ritengono, come già indicato nella nota del 02 dicembre 2011, che prima di avviare una discussione sul servizio di elisoccorso VV.F. sia indispensabile programmare una serie di incontri, così come per altro convenuto con il Capo Dipartimento, al fine di avviare una discussione complessiva sull'organizzazione del soccorso, in relazione alle risorse economiche ed umane a disposizione, discussione propedeutica ad aprire un ulteriore percorso di
confronto su tutte le diverse specializzazioni e specialità oggi presenti nel Corpo.

Inoltre, durante tali incontri riteniamo necessario aprire un concreto e positivo confronto tra le parti su risorse economiche, biennio contrattuale 2009-2010 (cosiddetti fondi per indennità operativa di soccorso esterno e patti per il soccorso), sulla mancata attivazione dei passaggi di qualifica a C.S. e C.R. con la nuova normativa, sul progetto "Italia soccorso in 20 minuti" e il suo aggiornamento anche in funzione delle sedi disagiate, sul problema delle recenti modifiche alle missioni al personale del Corpo, sulle nuove disposizioni diffuse sul territorio in materia di vigilanza antincendio, sulle convenzioni tipo per le campagne AIB, sulle ricadute che si stanno producendo sul servizio del CNVVF derivanti dalla convenzione sottoscritta a Cortina D'Ampezzo nel settembre 2010 tra Dipartimento VVF e ANVVF, sui mantenimenti delle specializzazioni e degli specialisti, sull'introduzione unilaterale della qualifica di "direttore al volo", sull'inserimento dei funzionari tecnici VVF volontari in diversi compiti istituzionali del Corpo non riconducibili a tale qualifica, sulla recente bozza di circolare contenente "Provvedimentiurgenti per assicurare continuità operativa nei distaccamenti volontari del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco".

Si resta in attesa di un sollecito cenno di riscontro.

Distinti saluti.
 

 
F.P. CGIL VVF NAZIONALE   FED. NAZ. CISL SICUREZZA   UIL NAZ. VVF
Mario Mozzetta                    Pompeo Mannone               Alessandro Lupo

 

 


  1. Stampa
 

Lavoro Pubblico