1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina
 

News

 

Comunicato

  
E' stato firmata oggi pomeriggio l'ipotesi di Accordo collegato al comma 165. L'ipotesi reca come abbiamo giÓ detto nel precedente comunicato gli effetti riduttivi del decreto firmato dal precedente Ministro.
Rispetto al testo inizialmente presentato dall'Amministrazione, abbiamo ottenuto alcune modifiche:

il trasferimento di un punto percentuale delle somme, spostato dai fondi destinati alla dirigenza a quelli del personale delle aree;
il mantenimento del parametro di area, corretto nella terza area per evitare penalizzazioni "in sede di erogazione del compenso";
l'eliminazione di una penalizzazione, inizialmente pari al 30% dell'incentivo, nel caso della  sanzione disciplinare come la multa;
l'impegno ad approfondimenti durante l'iter di formulazione del prossimo decreto, al fine di prevenire, come quest'anno si Ŕ evidenziato, inique differenziazioni nell'attribuzione delle relative somme ai vari settori interessati.

Attendiamo ora l'approvazione definitiva dell'Accordo da parte degli organi di controllo, per poter sollecitare l'Amministrazione al pi¨ rapido pagamento possibile delle somme relative (che recano un diverso stanziamento tra Dipartimento delle Finanze e gli altri Dipartimenti ed uffici del Mef).   
Vi terremo informati circa i prossimi incontri.

Formuliamo a tutte le lavoratrici ed i lavoratori del Mef, assieme alle loro famiglie, i migliori auguri per le prossime festivitÓ. 
 
Roma, 20 dicembre 2011

                                                                                        
                                     p. FP CGIL Naz. MEF
                                         Daniele Nola         
        

 

 
 


  1. Stampa
 

Lavoro Pubblico