1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

Relazione incontri buoni pasto e cumulo incentivi formazione.

22.12.2011 - In data odierna presso la sala riunioni del Dipartimento si sono svolti gli incontri in programma con l'Amministrazione.
 
Il primo relativo agli accordi sulle modalità di fruizione delle misure sostitutive della mensa per il personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco che, presso gli Uffici Centrali del Dipartimento, effettua prestazioni lavorative con orari giornalieri.
 
Al riguardo, nella giornata di ieri, abbiamo convocato un'assemblea con il personale in servizio presso gli Uffici interessati, per verificarne la fattibilità ed ascoltare le eventuali osservazioni prima della riunione.
 
Sulla bozza presentata dall'Amministrazione c'è stata una larga convergenza; come da impegno preso personalmente dal Capo Dipartimento, è stata prevista la corresponsione del buono pasto per il personale giornaliero del Corpo Nazionale VV.F., anche per coloro che hanno scelto l'articolazione dell'orario ordinario su 7 ore e 12 minuti, su 7 ore e 30 minuti e 8 ore.
 
Il compenso del buono avverrà in forma ridotta del 20%, ovvero sarà erogato un buono pasto da 5,60 euro per equiparare il trattamento ricevuto dal personale che, presso gli uffici territoriali, è ammesso alla mensa di servizio quando effettua prestazioni lavorative con orari giornalieri non inferiori alle sette ore continuative ed una pausa non inferiore a trenta minuti, laddove è posta a carico del predetto personale una quota pari al 20% del costo della mensa riferito al personale operativo.
 
La delegazione trattante C.G.I.L. ha chiesto, ed ottenuto, di allegare all'accordo una nota a verbale con una comune dichiarazione di intenti che, nelle more di una revisione normativa in materia, possa superare questa differenza ed arrivare, se possibile, alla corresponsione del buono per l'intera somma.
 
Nel secondo incontro relativo alla sottoscrizione dell'Accordo integrativo concernente l'incentivazione degli addetti ai corsi di formazione del personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, non si è giunti ad alcuna intesa, dunque, la discussione è stata aggiornata a data da destinarsi.
 
A margine della riunione siamo stati informati sulla data di assegnazione dei vigili permanenti del 70° corso, i quali raggiungeranno i Comandi di destinazione il 10 gennaio p.v..
 
Infine, abbiamo ricevuto il calendario di incontri proposto dall'Amministrazione per il prossimo mese di gennaio 2012, di seguito in allegato, a partire dal confronto sull'organizzazione del dispositivo di soccorso relativo alle operazioni post-sisma in Abruzzo, da noi richiesto con nota del 13 dicembre u.s.




  1. Stampa
 

Lavoro Pubblico