Logo FP CGIL

www.fpcgil.it

 

News

 

Risposta del Ministero alla nostra nota del 20 gennaio - chiarimenti elettorato attivo e passivo elezioni RSU marzo 2012

 
 (20.69 KB)risposta del Ministero - 26.01-2012 (20.69 KB).
 

Richiesta chiarimenti elettorato attivo e passivo elezioni RSU marzo 2012

 
Roma, 20 gennaio 2012

                                 Al Capo di Gabinetto
                                                                                     dell'Onorevole Ministro
                                                                                     Filippo Grisolia
 
                                                                                     Al Capo Dipartimento
                                                                                     dell'Organizzazione
                                                                                     Giudiziaria
                                                                                     Luigi Birritteri 

                                                                                     All'Ufficio Relazioni Sindacali
                                                                                                                          
 

                                                      
OGGETTO: Richiesta chiarimenti elettorato attivo e passivo elezioni RSU marzo 2012.
 

La scrivente O.S. Ŕ venuta a conoscenza che in alcuni uffici si starebbero facendo candidature di personale 'applicato' presso le sedi di applicazione: segnaliamo all'Amministrazione che nell'accordo sulla mappatura 2012 non vi sono indicazioni in merito all'elettorato attivo e passivo, pertanto Ŕ di applicazione la circolare Aran n. 4 del 22-12-2 (art. 5 e 7).
Rammentiamo che l'istituto di applicazione, definito dall'art. 14 dell'accordo del 2007, Ŕ un istituto di carattere temporaneo ed eccezionale, ed inoltre il comma 9 dello stesso articolo stabilisce che l'applicazione pu˛ avere durata massima di 6 mesi prorogabile una sola volta di ulteriori 6 mesi.
E' chiaro che se gli applicati possono far parte dell'elettorato passivo della sede presso la quale sono applicati, con una durata massima di un anno di permanenza come stabilisce l'accordo del 2007, lo stesso dovrebbe avvenire per i comandati o i distaccati per un anno, come invece non avviene e non Ŕ mai avvenuto per gli articoli citati di cui sopra.
Pertanto vi chiediamo di chiarire immediatamente la questione visto che da oggi parte il termine per la presentazione delle liste, onde evitare sperequazioni e differenze sul territorio nazionale.
Si rimane in attesa di un sollecito riscontro, 
Distinti saluti,

                              Per Funzioni Centrali FPCGIL
                                       Nicoletta Grieco
 

 
 
 
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito