1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione

Io Lavoro Pubblico

 
 
Consulta On line.
 
 

 
 
Esperto risponde.
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 
Rassegna stampa.
 
Contenuto della pagina

News

Incarico del Dott. Giovanni Tamburino al vertice dell'amministrazione penitenziaria. Comunicato di Rossana Dettori Segretaria Generale Fp Cgil Nazionale

 
La recente nomina del Dott. Giovanni Tamburino al vertice dell'amministrazione penitenziaria è un decisione che apprezziamo: l'aver individuato una esperienza ricca e professionalmente sensibile ai temi dei diritti e delle garanzie, come il Dr. Tamburino, conferma un criterio di scelta per la guida del DAP che va al di là degli schieramenti politici e che guarda ai problemi carcerari in maniera oggettiva.

La sua conoscenza dell'amministrazione penitenziaria e del carcere, frutto di esperienze diverse ma coincidenti, non possono che configurarsi come un arricchimento per l'amministrazione penitenziaria e, per ciò che ci riguarda, rappresentiamo sin da subito la nostra disponibilità  ad un confronto che definisca urgentemente un vero e proprio "piano marshall" per la soluzione dei problemi più gravi ed urgenti.

Il tema della condizione di vita detentiva, la crisi strutturale del sistema penal-penitenziario, causa dell'insostenibile sovraffollamento carcerario, la carenza di fondi per gli investimenti in qualità e per la garanzia di esigibilità dei diritti di cittadinanza, la immediata chiusura degli ultimi residui manicomiali, gli OPG, sono solo alcune delle priorità che poniamo al nuovo vertice dell'amministrazione e alla Ministra Severino.

Così come urgenti sono le risposte che rivendichiamo sul tema del lavoro.

Dalla Polizia penitenziaria alle professionalità tecniche, dalla dirigenza penitenziaria alle professionalità socio-educative,  ciò che ci aspettiamo e che rivendichiamo è che la ricerca di una soluzione di uscita dalla crisi penitenziaria sia accompagnata dalla costante consapevolezza che il vero patrimonio dell'amministrazione da valorizzare e sul quale investire sono le tante lavoratrici e lavoratori che da anni provano, con tenacia, a mantenere viva la speranza di un cambiamento democratico sul tema delle detenzione, della marginalità, dei processi di presa in carico dei problemi carcerari da parte della società.

Al Presidente uscente Ionta va il riconoscimento della Fp Cgil per il lavoro svolto: misurarsi alla guida del DAP in un contesto politico insensibile al tema dei diritti e dell'inclusione sociale e con una idea dell'amministrazione della giustizia molto "personalizzata" è condizione oggettivamente difficile.
 
Roma 16 febbraio 2012

 


  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico