1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina
 

News

 
 

  

In allegato l'atto di diffida stragiudiziale contro il bando di reclutamento della nuova agenzia ICE e una lettera al Ministro Passera sull'insieme della vicenda e sul sistema di relazioni sindacali utilizzato in questo difficile frangente dall'amministrazione.

Cosimo Arnone
 

 

FP CGIL UILPA FP CIDA

 

Roma, 13 giugno 2012

Ministro Corrado Passera

 

e, p.c. - Capo Gabinetto Mise

Pres. Mario Torsello

Presidente Agenzia ICE

Dr. Riccardo Maria Monti

Dr.ssa Mirella Ferlazzo
Dirigente Generale Delegato ex ICE

Dott. Roberto Luongo

Vicario del Dirigente Delegato ex ICE

 

Lettera aperta al Ministro Corrado Passera

 

Egregio Ministro,

 

in questi mesi la parte politica più sensibile al tema dell'internazionalizzazione, il mondo imprenditoriale e i lavoratori dell'ICE hanno posto in essere sforzi e significativi passi per un'effettiva e tempestiva costituzione dell'Agenzia che sostituirà l'ICE, sciolto da una malaugurata decisione del precedente Governo. Tali sforzi rischiano di essere vanificati dal mancato rispetto degli impegni assunti, dalla frettolosità con la quale vengono prese le decisioni e dai ritardi nell'ampliamento della dotazione organica, che costituisce il presupposto imprescindibile per assicurare la necessaria funzionalità dell'Agenzia.

 

Non è stata infatti onorata una serie di appuntamenti presi con le OO.SS. a livello politico-istituzionale e tecnico-amministrativo, per affrontare i numerosi e articolati problemi sul tappeto, creando così non pochi dubbi sulla reale disponibilità al confronto ovvero sulla trasparenza del percorso avviato.

 

In tale quadro dobbiamo denunciare in prima battuta l'assoluta mancanza di un piano industriale, che è indispensabile per avviare ogni e qualsiasi processo di effettivo e positivo avvio dell'Agenzia, oltre al mancato coinvolgimento della Cabina di Regia, i cui componenti non possono essere considerati elementi marginali in nessuna fase della vita dell'Agenzia, tanto meno in quella iniziale.

 

Conseguentemente, appare quanto meno incomprensibile l'aver avviato - in tutta fretta - procedure di selezione per il personale da inserire nei ruoli dell'Agenzia. Con questo percorso poco logico i lavoratori dell'Istituto sono infatti chiamati a effettuare l'importante scelta di aderire o meno all'interpello totalmente al buio, ossia senza che siano stati preventivamente adottati atti che definiscano il disegno organizzativo dell'Agenzia, la destinazione di quanti saranno trasferiti al Ministero, un equo inquadramento e il trattamento economico fondamentale e accessorio; non vorremmo che si stessero predisponendo soluzioni che comportino un grave, reale danno per i lavoratori.

 

La procedura finora adottata, così come la pubblicizzazione di criteri spesso contraddittori, configurano a nostro avviso, un vulnus rispetto alla vigente normativa.

 

Infine dobbiamo pressantemente ricordarLe la necessità di accelerare la soluzione al problema della chiusura degli uffici in Italia. Oltre 100 dipendenti, di grande esperienza e professionalità, chiedono ormai da tempo che ci si attivi per assicurare loro un'adeguata collocazione, funzionale all'esigenza di un raccordo sempre più stretto tra amministrazioni centrali e periferiche in materia di sostegno all'internazionalizzazione.

 

Non Le sfuggirà, pertanto, come un così contestato e travagliato avvio, appesantito da un prevedibile contenzioso giudiziale, rischi di creare seri problemi sin dall'inizio dell'attività dell'Agenzia.

 

Per quanto sopra, Signor Ministro, siamo a chiederLe un Suo immediato intervento volto a ricreare coerenza procedurale e temporale, nonché il pieno rispetto di quanto in materia previsto dal diritto e delle legittime aspettative dei lavoratori interessati. Solo così sarà possibile portare a compimento, con successo, questa delicata fase di avvio della nuova Agenzia.

FP CGIL
 
UILPA
FP CIDA
Salvatore
 
Enrico Matteo
Giorgio
Chiaramonte
 
Ponti
Rembado
 


  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico