1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina
 

News

 

Le OO.SS. contrarie allo smantellamento dell'Ente Nazionale Aviazione Civile

 

  Comunicato Stampa
 
 

Secondo il Decreto Legge n. 95 del 6 luglio 2012, relativo alla spending review, l'ENAC dovrebbe procedere, per la quarta volta consecutiva nel giro di un anno, ad una riduzione del proprio organico. 
 
Quest'ulteriore taglio del personale impedirà di fatto all'Ente di garantire la sicurezza del trasporto aereo nazionale e comporterà il perfezionamento di procedure di infrazione già intraprese dalla Commissione Europea in merito alla carenza del personale dell'Autorità dell'Aviazione Civile Italiana (ENAC).
 
A tal riguardo si rammenta che la carenza di ispettori già dai prossimi mesi, come più volte preannunciato da queste federazioni, comporterà il collasso del sistema nazionale del trasporto aereo non avendo più l'Autorità le risorse richieste, dagli organismi europei competenti EASA (Agenzia Europea della Sicurezza del Volo), per la certificazione, il controllo e la sorveglianza degli operatori aerei.
 
Dinanzi alla dissoluzione dell'Ente le scriventi OO.SS., nell'interesse della mobilità in sicurezza del cittadino, dichiarano lo stato di agitazione permanente del personale. Qualora l'ENAC non verrà incluso tra le strutture che si occupano anche di sicurezza - o comunque non sarà posta in deroga ai tagli della spending review - le scriventi OO.SS. si preparano a forme di lotta più incisive.
 
Roma, 19 luglio 2012
 

I COORDINATORI NAZIONALI
FP-CGIL    FIT-CISL    UIL-PA    USPPI-APAC

 

 


  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico