1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

 

30.07.2012 - Nel corso degli ultimi mesi abbiamo più volte sollecitato una maggiore attenzione dei Vertici Amministrativi e Tecnici del CNVVF  sulla vicenda che riguarda la sottoscrizione della convenzione boschiva antincendio con la Regione Calabria.
Senza un intervento risolutore da parte del centro la situazione rischia di precipitare generando ricadute drammatiche sul servizio di soccorso e sulle condizioni dei Vigili del Fuoco.
Di seguito, in allegato, pubblichiamo la nota con la quale formalmente la FPCGIL VVF chiede un'azione risolutiva del Dipartimento nei confronti della Regione Calabria e del Direttore Regionale VVF.


Campagna antincendio boschiva 2012. Regione Calabria.

 

Roma, 30 luglio 2012
 
Al Capo Dipartimento Vigili del Fuoco,
Soccorso Pubblico e Difesa Civile
Dott. Francesco Paolo TRONCA
 
Al Capo del CNVVF
Dott. Ing. Alfio PINI
  
Al Responsabile dell'Ufficio Garanzie e Diritti Sindacali
Dott. Giuseppe CERRONE

 
 
 

Oggetto: Gestione emergenze sisma Abruzzo - Emilia Romagna. Richiesta incontro.
         
           Egregi,
abbiamo ricevuto dalla FPCGIL VVF territoriale allarmanti notizie riguardo la gestione della campagna AIB in oggetto.

            Nella riunione regionale del 26 luglio u.s., svolta alla presenza del Direttore Regionale VVF, tutte le OO.SS. maggiormente rappresentative del CNVVF hanno espresso la volontà di non sottoscrivere una convenzione decurtata del 70% rispetto alle risorse impegnate nell'anno precedente.

            Alla carenza delle risorse disponibili si aggiunge, oltre al mancato pagamento delle spettanze dovute ai Vigili del Fuoco per il servizio effettuato nella stagione 2011, la superficialità con la quale la Direzione Regionale Calabria ha affrontato una discussione che stava assumendo evidenti aspetti critici, con il forte rischio di condizionare negativamente il regolare svolgimento del servizio di soccorso e di causare ulteriori danni economici e professionali al personale.

            Per quanto sopra, la scrivente O.S. chiede urgentemente un Vostro autorevole e formale intervento nei confronti delle Istituzioni Regionali, affinché possano essere migliorate le condizioni della convenzione che verrà presentata in settimana dal Prefetto di Catanzaro, al fine di consentire al Corpo Nazionale di fornire immediate ed efficaci risposte alla popolazione residente in una delle regioni italiane più esposte al pericolo degli incendi estivi.

            Certi di un sollecito riscontro, si coglie l'occasione per porgere distinti saluti.

 
 
 

Il Coordinatore Nazionale FP CGIL VVF
Mario MOZZETTA




  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico