1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

NEWS

F.E.S.I. 2012

Prosegue la discussione

 

Nei giorni 2 e 7 Agosto, si sono tenuti due ulteriori incontri relativi al FESI 2012, dopo l'intervento del Ministro che ha chiesto di tentare una condivisione più ampia tra le sigle sindacali.
La CGIL CFS, ha aspramente criticato l'Amministrazione per il fatto di aver convocato la prima riunione del Fondo a fine giugno e averne fatta un'altra a luglio e poi niente più. Tale irresponsabile atteggiamento ci costringe ad una discussione strozzata e poco libera, poichè non ci sono margini per inserire modifiche sostanziali al testo presentato e gli elementi di novità che avremmo voluto, come ad esempio premiare di più le strutture in sottorganico.
La CGIL CFS si è resa comunque disponibile al confronto purchè nel testo finale fosse almeno presente un criterio minimo di presenza nell'attribuzione delle indennità e l'impegno inderogabile ad attivare gli incontri di merito per il FESI 2013 fin da gennaio del prossimo anno, con la garanzia di importi adeguati per la contrattazione decentrata. 
Come ovvio, la nostra pregiudiziale sul criterio presenza ha acceso gli animi sia con l'Amministrazione che tra le sigle al tavolo.
La CGIL CFS ha sostenuto il metodo più semplice, cioè l'ammontare dell'indennità relativa alla funzione diviso per le giornate lavorative; di fronte al diniego delle altre Organizzazioni (qualcuna riteneva pesante penalizzare altre indennità in favore della presenza, altre erano contrarie in toto), abbiamo allora proposto un'indennità divisa per due, metà divisa con il metodo di cui sopra e l'altra fissa, per venire incontro ai contrari. Anche in questo caso ci sono stati problemi di accettazione da parte di molte sigle e dell'Amminisrazione, più per questioni tecniche-procedurali.
L'Amministrazione ha quindi preso in considerazione, almeno per quest'anno, la proposta UGL che inserirebbe la presenza come indennità aggiuntiva per tutti, anche se in questo modo si vedrebbe ridotta o sacrificata, per l'anno in corso, la contrattazione decentrata.
Si susseguono veti e proposte, ma si tenta la mediazione in estremis fino al giorno 9 Agosto, data in cui si dovrà decidere in maniera definitiva.



  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico