1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina
 

News

 

COMUNICATO UNITARIO

Roma, 15 novembre 2012

A tutti gli iscritti e simpatizzanti

 
 
 

Come già preannunciato, martedì 13 u.s., sono proseguiti i lavori, tra la Coni Servizi e le OO.SS., tendenti a raggiungere l'accordo per l'imminente riorganizzazione territoriale del CONI.

Sono stati consegnati ulteriori dati ed una fotografia d'insieme che conferma la tenuta dei livelli occupazionali, pur rappresentando la realizzazione dell'accentramento nei comitati regionali di tutte le future attività sul territorio.

Sono state sottolineate al riguardo alcune criticità organizzative che mostrano, in alcuni casi, un sovradimensionamento di lavoratori e viceversa, in altri, un sottodimensionamento.

L'azienda si è riservata di collocare definitivamente il personale nelle singole attività presso i comitati regionali ( 5 aree ), ivi compresa quella del segretario.

Le OO.SS. hanno condiviso, considerata l'imminenza della chiusura di circa venti comitati provinciali per il prossimo 31 dicembre 2012, la necessità di formulare un verbale d'accordo, anche alla luce delle nuove possibilità, quali la mobilità verso le pubbliche amministrazioni e quella interna e più generalizzabile verso le federazioni sportive nazionali, presenti sul territorio, riservandoci di definire criteri e modalità attuative.

La parte degli approfondimenti, relativa agli incentivi, pur richiedendo ulteriori passaggi e verifiche, sarà presto oggetto di apposita comunicazione.

In tal senso si allega il nuovo verbale d'accordo attualizzato.

 

La prossima riunione si terrà il giorno 5 dicembre p.v., ove è auspicabile fin da ora, si arriverebbe ad un accordo che seppure non definitivo, possa salvaguardare i lavoratori coinvolti nell'imminente chiusura di fine anno.

La società ha comunicato che svolgerà gli incontri collettivi del personale - nonché i singoli colloqui - per illustrare nel dettaglio la pianificazione della riorganizzazione e recepire eventuali soluzioni individuali - su base volontaria - nelle more del suddetto accordo che ne regolerà effettivamente la realizzazione.

Seguiranno ulteriori notizie.
 
Roma, 15 novembre 2012

      UIL PA                    FP CGIL                CISAL FIALP        USB ANDICO
Anna Maria Ponci       Cosimo Arnone        Giuseppe Parisi       Massimo Fofi

 
 


  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Risorse per il riordino e per il rinnovo del contratto. Col @silp_cgil, per la Polizia di Stato e Penitenziaria, in… https://t.co/S69M07Rg... 7 ore fa 16/07/2019 15:30 1151121816741646337
  2. ++ Violenze e aggressioni, ancora pochi giorni per il corso Ecm Fad dal valore di 15,6 crediti rivolto a tutte le p… https://t.co/3HS3KZaa... 8 ore fa 16/07/2019 14:04 1151100334498045957
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico