Logo FP CGIL

www.fpcgil.it

News

Emergenza sismica Abruzzo - Emilia Romagna.

Roma, 26 febbraio 2013

Al Capo Dipartimento VV.F.,S.P. e D.C.
Dott. Francesco Paolo TRONCA 

e p.c.: Al Capo del CNVVF
Dott. Ing. Alfio PINI 

Al Responsabile dell'Ufficio Garanzie e Diritti Sindacali
Dott. Giuseppe CERRONE

 
 Oggetto: emergenza sismica Abruzzo - Emilia Romagna.
 

Con nota del 27/12/2012 Ŕ stato prorogato il trasferimento temporaneo, senza oneri per l'Amministrazione, del personale appartenente ai ruoli di Vigile del Fuoco e Capo Squadra residente in Abruzzo, ma attualmente fuori sede, per le esigenze di servizio del Comando Provinciale VV.F dell'Aquila fino al 28/2/2013.
 
Ad oggi, in attesa dell'auspicata riqualificazione del Comando, la richiesta di servizi e di intervento continua ad essere superiore all'attivitÓ ordinaria di soccorso tecnico urgente, con un aumento conseguente del carico di lavoro, peraltro, in presenza di una cronica carenza organica giÓ esistente.
 
Per quanto sopra evidenziato, la scrivente O.S. sollecita la convocazione di uno specifico incontro allo scopo di poter rappresentare le proprie osservazioni sulla gestione del dispositivo di soccorso per il prosieguo delle attivitÓ post sima, in relazione sia ad una proroga del trasferimento temporaneo del personale in missione a L'Aquila, sia all'impegno dei Vigili del Fuoco nella pianura emiliano-romagnola.
 
Nella certezza di un ulteriore segnale di disponibilitÓ e solidarietÓ, da parte dell'Amministrazione, si resta in attesa di un tempestivo riscontro e si coglie l'occasione per porgere distinti saluti.

Coordinatore Nazionale FP CGIL VVF
Mario MOZZETTA

 (60.39 KB)Dispositivo post sisma (60.39 KB).
 
 
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito