1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina
 

News

 

INCONTRO CON MODALITA' INUSUALE, MA GRADEVOLE CON L'AMMIRAGLIO BINELLI

 
     COMUNICATO INCONTRO CAPO DI STATO MAGGIORE

 

Una interlocuzione pacata e di confronto sull'attuale stato dell'Amministrazione Difesa.
Nella sua introduzione, il Capo di SMD ha evidenziato il momento di particolare gravità che il paese sta attraversando economicamente e politicamente, tale da determinare "una coesione nazionale" per la quale occorre una "collaborazione consapevole" e un grande "senso di responsabilità".
E' stata espressa la sua continuità con quanto indicato dalla Riforma Di Paola, e quindi nel procedere alla stesura dei decreti legislativi attuativi della legge 244/2012.
 Nel rispetto delle reciproche competenze abbiamo individuato i punti essenziali, che a nostro avviso sono imprescindibili per una "collaborazione consapevole".
·   Coinvolgimento e confronto sui decreti legislativi attuativi della legge delega;
·   Ripresa per la definizione della tabella di equiparazione per il transito del personale militare idoneo e non nei ruoli civili della Pubblica Amministrazione con contestuale intervento del Dipartimento di Funzione Pubblica;
·   Valorizzazione e rispetto di professionalità e funzioni civili che hanno nel tempo garantito una continuità di azione nell'ambito di questa Amministrazione;
·   Controllo e confronto,sul duplice taglio che la difesa avrà a seguito della spending review e della legge 244/2012 (dotazioni organiche);
·   Area Tecnico-Industriale (AA.MM. e Poli E.I.) REALE RILANCIO:
- sblocco del turn-over (assunzioni mirate già presentate e bloccate dalla spending review)
- trasmissione Know-how
- corretto utilizzo dello strumento delle permute e del Piano Brin;
·   Recupero delle risorse da qualsiasi riorganizzazione si intenda attuare per incremento FUA;
·   Valorizzazione dei Centri di Ricerca Cisam e Aulla;
·   Applicazione del CCNI Difesa.

Ribadiamo che ogni Riforma, necessita, non solo di tagli numerici, ma di investimenti e riorganizzazioni Funzionali che garantiscano snellezza, trasparenza ed efficienza in tutte le procedure amministrative.
Nelle Sue conclusioni l'Ammiraglio ha preso atto e risposto ai vari interventi, impegnandosi a produrre una nota per il Sottosegretario delegato alle relazioni Sindacali e per quanto è nella Sua competenza, a sostenere lo sblocco del turn over per l'Area industriale, e a prevedere ulteriori confronti con le OO.SS. Nazionali
Roma, 7 Maggio 2013                       
                                   FPCGIL DIFESA                                           
                                     Noemi Manca                                     

 
 
 
 


  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. RT @FPCGILER: È importante esserci per non dimenticare #stragediBologna #2agosto1980 https://t.co/LB1RN1OJh3... 13 ore fa 02/08/2021 10:17 1422109320590811136
  2. ? ?????? ?????????? ????: ????? ???????????? ? Oggi #29luglio dalle 16 in diretta su https://t.co/dBUZk56pYX c'è… https://t.co/NMqV53aICo... 4 giorni fa 29/07/2021 11:35 1420679238655565826
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico