1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

                              LEGGE DI STABILITA' 2014

 

           AD ELOGI E PROMESSE DEL MINISTRO ALFANO

        SEGUONO TAGLI E LIMITI IMPOSTI DAL GOVERNO

 

18.11.2013 - Ministri e nuove formazioni politiche si alternano alla guida del Paese, ma il motivo di fondo che accompagna le discussioni che si sviluppano intorno alle problematiche del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco resta sempre lo stesso.

Come oramai di consuetudine, nell'incontro che si Ŕ tenuto il 29 luglio u.s. presso la sala Roma del Viminale con il Ministro dell'Interno, On. Angelino ALFANO, le Organizzazioni Sindacali hanno ascoltato le lodi e le nobili parole pronunciate nei confronti della professionalitÓ e dello straordinario lavoro svolto dai Vigili del Fuoco a tutela dei cittadini e del Paese.

Purtroppo, la vicinanza espressa dal Vicepremier a tutto il personale del CNVVF si Ŕ rivelata, ancora una volta, una vacua promessa e solo un impegno di facciata.
Infatti, la legge di stabilitÓ che sarÓ varata entro la fine dell'anno determina:

 
  • l'ulteriore blocco dei rinnovi contrattuali per il 2014 con un prolungamento previsto fino al 2016;
  • il nuovo limite al turn-over che genera un rischioso depotenziamento degli organici e l'invecchiamento del CNVVF;
  • una penalizzazione aggiuntiva della condizione previdenziale attraverso lo slittamento dei tempi per la liquidazione del tfr/tfs;
  • l'ennesimo taglio lineare al bilancio che impedisce l'improrogabile ammodernamento del parco automezzi e la manutenzione delle sedi di servizio;
  • la mancata copertura sanitaria in caso di malattie e infortuni sul lavoro;
  • l'assenza di un miglioramento professionale del personale.
 

CONTRO QUESTI PROVVEDIMENTI, LA FP CGIL VVF HA PARTECIPATO ALLO SCIOPERO NAZIONALE CONFEDERALE CON L'ALTISSIMA ADESIONE CHE, IN ALCUNI COMANDI, HA RAGGIUNTO IL 100% DEI LAVORATORI.

LA MISURA E' COLMA E LA VOCE DEI VIGILI DEL FUOCO NON PUO' R
ESTARE INASCOLTATA.

LA FP CGIL VVF CHIEDE UN INCONTRO URGENTE AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO SULLE GRAVI CONDIZIONE IN CUI VERSA IL CNVVF.  

 

 


  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. RT @FPCGILER: ├ł importante esserci per non dimenticare #stragediBologna #2agosto1980 https://t.co/LB1RN1OJh3... 13 ore fa 02/08/2021 10:17 1422109320590811136
  2. ? ?????? ?????????? ????: ????? ???????????? ? Oggi #29luglio dalle 16 in diretta su https://t.co/dBUZk56pYX c'├ĘÔÇŽ https://t.co/NMqV53aICo... 4 giorni fa 29/07/2021 11:35 1420679238655565826
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico