Logo FP CGIL

www.fpcgil.it

 

News

 

Comunicato stampa Fp Cgil

 

 
Dichiarazione di Cecilia Taranto, segretaria nazionale Fp Cgil e Massimo Cozza, segretario nazionale FPCGIL Medici

 
 
 

 
 

Legge StabilitÓ: tagliati 1,1 mld alla sanitÓ pubblica e dati 400 mln ai policlinici privati.

Un'amara beffa per cittadini, medici e operatori sanitari, a partire da 35mila precari

 
 

Roma, 27 novembre 2013

 

Il maxiemendamento del Governo sulla Legge di StabilitÓ approvato ieri in Senato non solo conferma il taglio di 1,150 miliardi al Fondo Sanitario Nazionale per il biennio 2015 -2016 - colpendo le risorse contrattuali che avrebbero consentito di valorizzare la professionalitÓ e di premiare il merito di medici ed operatori della sanitÓ pubblica - ma finanzia con 400 milioni di euro i policlinici universitari privati dal 2014 al 2024.

 

A fronte di scelte politiche di potere di investimento nel privato, i cittadini avranno un servizio pubblico sempre pi¨ povero, giÓ decurtato di oltre 30 miliardi di tagli lineari in pochi anni.

 

Prima di pensare a destinare risorse ai policlinici universitari privati il Governo si impegni a dare nel prossimo incontro con il sindacato del 3 dicembre una risposta alle nostre richieste di stabilizzazione per i 35mila precari della sanitÓ, e a finanziare la formazione specialistica sanitaria dell'UniversitÓ pubblica nella quale Ŕ stato perfino ridotta la possibilitÓ di accesso ai laureati.

 

Il Governo cambi rotta. Non vorremmo che anche dopo il prossimo passaggio alla Camera il testo definitivo della Legge di StabilitÓ porti per Natale carbone per la sanitÓ pubblica e doni natalizi per l'universitÓ privata.

 
 

 
 
 
 
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito