1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

INCONTRO CON LO STATO MAGGIORE MARINA
 
 

PROVVEDIMENTI DI RIORDINO LEGGE DELEGA
REVISIONE STRUMENTO MILITARE ANNO 2014 
  

In data odierna , come preannunciato, si è svolto l'incontro presso lo S.M.M. nel corso del quale ci è stata fornita informazione sui PROVVEDIMENTI DI RIORDINO  che dovrebbero essere attuati nel corso del 2014.
In merito ai diversi provvedimenti illustrati, CGIL-CISL-UIL hanno formulato le loro considerazioni rispetto alle modalità di attuazione della riorganizzazione della forza armata (riconfigurazioni/soppressioni) e all'attribuzione di funzioni, non avendo conoscenza del numero ufficiale dei dipendenti civili in carico alla Marina  e la distribuzione in Aree e profili professionali.
Entrando poi nello specifico dei provvedimenti illustrati, CGIL-CISL-UIL, hanno ribadito la necessità di attuare un confronto in sede locale.
Pertanto, si è convenuto con l'Amministrazione di effettuare un ulteriore incontro tecnico, al fine di chiarire quanto esplicitato nella "Direttiva per l'organizzazione delle attività infrastrutturali" , che risulta emanata nel corso del mese di dicembre 2013.
Di tale direttiva non è stata fornita informazione,  ma riteniamo che, essendo collegata a quanto illustrato nella riunione di oggi,  le riorganizzazioni delle attività del Genio e quelle relative al settore infrastrutturale, debbano essere oggetto di confronto.
Così come si ritiene debba essere oggetto di confronto il "cambio di rotta" determinatosi negli scorsi giorni sul futuro di Maricapitale che - secondo la Legge 244 doveva solo riconfigurarsi in COMLOG senza alcuna ricaduta sul personale - e che invece sembrerebbe oggetto di trasferimento in sede periferica. In merito a questa questione, mai comunicata alle OO.SS. e di cui non si conoscono elementi nè in ordine alle funzioni nè in ordine alle ripercussioni su altri Enti della F.A., è stato chiesta l'immediata sospensione di ogni provvedimento fino a quando non si saranno fatti gli approfondimenti richiesti.
Le riconfigurazioni e di conseguenza i nuovi assetti ordinativi degli Enti preposti ai  servizi manutentivi dello strumento navale, derivanti dagli accorpamenti di funzioni di alcuni Enti, necessitano a nostro avviso di chiarezza di intenti nell'ambito di quello che la legge delega ha delineato per ciascuna Forza Armata. (Area Operativa- Area Logistica- Area Formativa).
Vi terremo informati degli sviluppi e di quanto verrà esplicitato nel prossimo incontro tecnico.
 

      FP CGIL                      CISL FP                          UIL PA
Noemi Manca               Paolo Bonomo               Sandro Colombi
 

Roma, 22 gennaio 2014

 
 

 


  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico