1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

Trattativa monte ore lavoro straordinario Provveditorati regionali e servizi centrali

Aperta la trattativa sull'ipotesi di ripartizione del monte ore complessivo di lavoro straordinario tra i Provveditorati regionali e i servizi centrali
Prot.n. CS 126/2007
 
Alle Segreterie regionali Fp Cgil
Alle Segreterie Territoriali Fp Cgil
Ai delegati ed iscritti Fp Cgil
Polizia penitenziaria

Si è tenuta ieri sera presso la sala riunioni del DAP l'incontro previsto sulla ripartizione del monte ore di lavoro straordinario da assegnare ai Provveditorati Regionali dell'Amministrazione penitenziaria per compensare le prestazioni rese dal personale di Polizia penitenziaria.
Come sapete, poiché abbiamo tempestivamente trasmesso l'informazione preventiva pervenuta solo ieri, la discussione partiva da una proposta dell'Amministrazione fondata essenzialmente su quattro diverse ipotesi di ripartizione del monte ore complessivo, in riferimento a percentuali differenti e, soprattutto, avendo a riferimento alcuni indici - carenza dell'organico regionale, carichi di lavoro regionali riferiti alla popolazione detenuta, nuclei traduzione e piantonamenti, conferma parziale dei criteri storici attribuiti negli anni precedenti -.
Nel proprio intervento la FP CGIL, riservandosi di manifestare un giudizio più complessivo all'esito della valutazione espressa nel merito dalle proprie strutture regionali, avuto riguardo, in particolare, all'individuazione di uno dei piani di ripartizione tra quelli proposti, ha sostanzialmente manifestato condivisione sull'impianto complessivo dell'ipotesi avanzata, compresa la decisione di non trattenere alcuna somma accantonata al DAP, soffermandosi - però - su taluni aspetti ritenuti ancora discordanti che si ritiene debbano imporre riflessioni e, soprattutto, correzioni all'amministrazione centrale.
In particolare, l'assegnazione dei fondi previsti per il personale impiegato al GOM e agli altri servizi centrali, dei quali abbiamo chiesto dati più precisi e puntuali; risorse che paiono essere davvero eccessive se comparate a quelle previste per le regioni che lamentano forti carenze di organico di Polizia penitenziaria, rilevanti carichi di lavoro individuali e un elevatissima presenza di detenuti.
Abbiamo inoltre chiesto, in previsione del prossimo incontro, già fissato per il 23 maggio p.v., di fornirci la quantificazione della spesa sostenuta dalle predette regioni.
Considerata l'approssimarsi della data dell'incontro, sul tema vi invitiamo a farci pervenire con cortese sollecitudine le vostre osservazioni/indicazioni.

Il Coordinatore Nazionale FP CGIL
Polizia penitenziaria
Francesco Quinti

Roma, 10.05.2007



  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico