Logo FP CGIL

www.fpcgil.it

 

News

 
 
 

    

Roma, 11 febbraio '14
 

 

Al MIBACT
Direzione Generale OAGIP
Sig. DG dr. Guarany
 

    
Oggetto: Circolare 56/2013
 

Con riferimento alla Circolare in oggetto la scrivente O.S., preso atto di quanto ivi comunicato, chiede di esplicitare con più chiarezza l'iter previsto.
In particolare si chiede:
-   Se le Commissioni Territoriali stanno dando riscontro alle numerose richieste di chiarimento pervenute dai lavoratori, con riferimento alla posizione ricoperta nella graduatoria, alle eventuali variazioni di punteggio attribuite rispetto a quanto dichiarato nella istanza di partecipazione, alle richiesto di accesso agli atti avanzate ai sensi della legge 241/90 e succ. mod. e int. ;
-   Se è intenzione dell'Amministrazione garantire, nelle more del previsto confronto sui criteri di ripartizione dei posti resisi disponibili, l'accesso alla intera graduatoria ai candidati e le modalità di accesso previste;
-   Se l'Amministrazione è intenzionata a lasciare un congruo periodo di tempo, prima dell'iter di approvazione definitiva della graduatoria, ai candidati, finalizzato alla verifica della specifica posizione, al fine di evitare che eventuali errori di valutazione possano essere modificate solo tramite l'attivazione dei contenziosi di cui all'art.63 del D. Lgs. 165/01;
-   Se le Commissioni Territoriali hanno provveduto alla verifica puntuale dei titoli prodotti in autocertificazione, per i quali non era prevista la validazione delle attività da parte del Dirigente responsabile. In caso contrario se è intenzione di codesta Amministrazione di procedere alla verifica, sulla base di quanto contenuto nelle linee guida licenziate dalla Commissione Nazionale.

Quanto sopra al fine di garantire la necessaria trasparenza all'iter seguito, in considerazione delle numerose osservazioni che stanno pervenendo anche a noi circa possibili difformità  di metodologia di valutazione dei titoli da parte del singole commissioni territoriali ed in conseguenza della vicenda che ha visto il ritiro delle graduatorie precedentemente pubblicate. Fatto, quest'ultimo, che non ha certo contribuito ad aumentare la certezza del diritto tra i lavoratori interessati.
Nel rimanere in attesa di formale riscontro alla presente nota, inviata ai sensi dell'art.6 CCNL, si porgono distinti saluti.
 

FP CGIL MIBAC
Claudio Meloni

 

 
 
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito