1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina
 

News

 
Nota congiunta su passaggio lavoratori della giustizia alle province di cui alla legge di stabilità
 


  
19 febbraio 2014
 

                                                        Al       Capo di Gabinetto
del Ministero della Giustizia
Renato Finocchi Ghersi                 
 

                                                        Al       Presidente della Giunta Provinciale
                                                                  Dott. Arno Kompatscher
Palazzo 1, Piazza Silvius Magnago 1
39100 Bolzano
 

 

                                                        Al        Presidente Provincia Autonoma di Trento,
                                                                  Ugo  Rossi
                                                                  piazza dante, 15 - 38122 Trento
                                                                                             
                                                        Al       Capo Dipartimento Organizzazione Giudiziaria                                                                Dott. Luigi Birritteri
                                                                 
                                                        Al       Direttore Generale del Personale
                                                                  Dr.ssa Emilia Fargnoli
 

               

  

         Il passaggio delle funzioni amministrative e di supporto agli Uffici Giudiziari dallo Stato alle province autonome previsto nella Legge di Stabilità, oltre che porre alcuni interrogativi di natura ordinamentale, ad un servizio che, dovrebbe rimanere prerogativa statale, potrebbe portare per i lavoratori interessati pesanti sconvolgimenti sia di tipo strettamente contrattuale che professionale.
         Si ritiene quindi che, per la natura della materia trattata e per le ricadute sui lavoratori interessati, si renda necessaria la presenza delle parti sociali agli appositi tavoli tecnici, come da noi richiesto con nota del 04.02. scorso indirizzata ai Ministri della Giustizia e degli Affari regionali; da voci informali infatti risulta che questi tavoli sarebbero già stati convocati.
         Si fa presente che per quanto riguarda i lavoratori le preoccupazioni sono molto forti e riguardano sia la sfera dei diritti contrattuali sia agli aspetti organizzativi e professionali.
         Nel sottolineare quindi che un passaggio di funzioni così importante, sul quale si esprimono in generale delle forti perplessità, non possa realizzarsi senza aver attentamente valutato anche gli aspetti organizzativi e contrattuali, si ribadisce la richiesta
di coinvolgimento delle OO.SS ai suddetti tavoli.
         Distinti saluti,
                                               
 
                                         P er le segreterie 

     FP CGIL AGB             FP CGIL NAZIONALE              FP CGIL TRENTO
  Accarrino Agostino      Salvatore Chiaramonte    Giampaolo Mastrogiuseppe

 
 



  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico