1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina
 

News

 
Mobilità interna - richiesta di incontro urgente
 

 Roma, 14 aprile 2014
                                                               
                                                                 Al Capo di Gabinetto del Ministero del Lavoro
                                                                 e delle Politiche sociali
                                                                 Cons. Luigi Caso 
                                                                                                                                                                    
                                                                 Alle strutture Regionali e Territoriali FP CGIL

                                                                 Ai lavoratori e agli iscritti CGIL del Ministero
                                                                 del Lavoro e  delle Politiche Sociali 
 


 

Oggetto: Mobilità interna. Richiesta incontro urgente
 

In un ottica di piena collaborazione e completa trasparenza la FP CGIL chiede un incontro urgente in quanto è venuta a conoscenza che almeno 2 unità di personale con qualifica ispettiva, avrebbero prima  avuto il trasferimento nelle sedi richieste ai sensi della procedura straordinaria - mobilità speciale (L. 104/92) - poi nel giro di pochi giorni, a quanto ci risulta, sarebbero state distaccate presso l'Amministrazione Centrale.
Se questo fosse vero si porrebbero dei seri problemi:
-   la mobilità speciale ha la sua corsia preferenziale in quanto la sede richiesta dovrebbe coincidere  con la residenza dell'assistito.
-   Il fatto che chi ha usufruito della legge 104/92 per accedere alla graduatoria speciale per assistere un familiare  pochi giorni dopo si trovi distaccato in una diversa città, lascia supporre una necessità non  così impellente.
-   significherebbe aver tolto indebitamente la possibilità di trasferimento nella sede richiesta ad altro personale, sia attraverso  l'interpello di mobilità speciale che ordinario.
Se tutto questo dovesse rispondere a verità i Direttori Generali che lo hanno reso possibile  dovrebbero assumersi immediatamente la responsabilità sia amministrativa che etica.
Alla luce di tutto ciò questa Organizzazione Sindacale chiede un incontro immediato al fine di verificare quanto rappresentato nella presente e, se quanto appreso dovesse corrispondere al vero, chiede un'immediata revisione delle graduatorie.
 

Certi di un sollecito riscontro, distinti saluti.
 

 

                                Il Coordinatore nazionale FP CGIL    
                         Ministero del lavoro e delle politiche sociali 
                                         Giuseppe Palumbo 
 


 


  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico