Logo FP CGIL

www.fpcgil.it

 

News

 
Comunicato unitario su situazione CEM
 

   

Roma, 10 febbraio 2015
 

Le scriventi Organizzazioni Sindacali, sono venute a conoscenza della lettera del Presidente della Consulta Cittadina Permanente sui problemi delle persone con handicap in merito alla "tragica situazione" del CEM determinata dall'applicazione dei nuovi setting  assistenziali richiesti dalla ASL RM/D e resi operativi dalla CRI dal 4/12/2014.
 
Sosteniamo con forza, la richiesta di autorevole intervento delle diverse rappresentanze Istituzionali, per il ripristino della regolare funzionalità del centro che, ribadiamo, non è paragonabile ad altre strutture sociosanitarie e assistenziali per l'handicap presenti sul territorio, in considerazione della peculiarità e delle gravissime patologie degli assistiti.
 
Lo stravolgimento operativo determinato dalla drastica riduzione del  numero di operatori impiegato nelle turnazioni, dallo spostamento in altri servizi CRI di operatori "storici" e dei Medici responsabili dei gruppi assistenziali, dall'eliminazione del servizio di Guardia Medica h24, dal licenziamento di diversi operatori, sta di fatto creando una situazione di forte criticità e gravità tale che non è più procrastinabile la riconsiderazione e il ripristino del modello operativo e dell'assetto organizzativo che fino a due mesi fa, ha fatto del CEM una struttura unica a garanzia di tutte le necessità degli assistiti e dei loro familiari.
 
Chiediamo formalmente al Presidente Zingaretti di intervenire politicamente a tutela dei diritti degli utenti, dei loro familiari e degli operatori del CEM.

 

         FP CGIL                              CISL FP                      UIL PA
Salvatore Chiaramonte       Paolo Bonomo           Gerardo Romano               

 
 

 
 (101.17 KB)unitario in pdf con loghi per stampa (101.17 KB).
 

 
 
 
 
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito