1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina
 
News
 
Riorganizzazione e piani di lavoro: che confusione!
 

  COMUNICATO


Dal 22/1/2015, data di entrata in vigore del D.M. 4 novembre 2014, attuativo del DPCM di riorganizzazione, sono passati più di due mesi. A tutt'oggi, a quanto ci risulta,  ancora non è stato emesso alcun Decreto Direttoriale in merito alla riorganizzazione degli Uffici del Territorio.
 Si ricorda che sono sparite le Direzioni Regionali del Lavoro, 11 Direzioni Territoriali sono state declassate a presidi e la conseguenza di questo inspiegabile ritardo è  la mancanza di direttive certe  e di  uniformità di comportamenti organizzativi tra un Ufficio e l'altro.
In questa situazione ancora non definita, il Direttore Generale della PIOB-UPD ha però ritenuto inevitabile chiedere a tutti gli Uffici la predisposizione dei piani di lavoro per l'anno 2015. Per l'Amministrazione centrale  è stato chiesto inoltre di dichiarare "l'avvenuto raggiungimento del risultato" relativamente ai piani operativi dell'anno 2014. Inoltre, a seguito della riorganizzazione  del Ministero, i dirigenti chiamati a valutare il personale, nella maggior parte dei casi, non sono gli stessi che a suo tempo hanno redatto i piani relativi all'anno 2014. Il tutto "naturalmente" avviene senza neanche l'informativa alle Organizzazioni Sindacali.
In tutta questa situazione poco definita e a nostro avviso poco governata dal vertice dell'Amministrazione, le OO.SS. non sono ancora state convocate per la contrattazione del FUA 2014 e tantomeno si parla del FUA 2015.
Oltre a tutto ciò, questa Organizzazione Sindacale ha chiesto in data 20/1/2015 un incontro per avviare nuove progressioni economiche e in data 20/11/2014 (con sollecito del 21/1/2015) un incontro per un nuovo interpello di mobilità. A queste richieste l'Amministrazione non si è degnata di dare risposte.
La FP CGIL ritiene opportuno che questo vertice amministrativo debba dare delle risposte positive e costruttive per contrastare il senso di deriva verso la quale questa Amministrazione sembra essersi avviata e di conseguenza ripristini al più presto corrette relazioni sindacali.
Roma, 30 marzo 2015
 
                      Il Coordinatore nazionale FP CGIL
               Ministero del lavoro e delle politiche sociali
                               Giuseppe Palumbo  

 
 
 


  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico