1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina
 
News
 
VERIFICA SISTEMA PREMIANTE 2014
 


    

Nella riunione che si è svolta la scorsa settimana con la Delegazione trattante Inail, preceduta da un incontro tecnico in cui si sono esaminati i dati sugli obiettivi e le situazioni di criticità, abbiamo sottoscritto il verbale relativo alla verifica dei compensi incentivanti la produttività collettiva e i progetti speciali per l'anno 2014.
I risultati sono stati oltremodo positivi in quanto tutte le sedi hanno raggiunto il 100% degli obiettivi e dei progetti speciali tranne un obiettivo della sede compartimentale della navigazione di Napoli che si è attestato al 90% e un progetto speciale della sede di Avezzano che ha raggiunto comunque il 97%.
Sono risultati che testimoniano come malgrado i tagli alle risorse e alle dotazioni organiche dell'Istituto, alle soventi criticità delle procedure informatiche nonché di obiettivi di produzione sempre più sfidanti, i lavoratori hanno profuso il massimo impegno per mantenere standard elevati di efficienza e produttività.
Riteniamo non più accettabile che di fronte a tali concreti risultati si continui a negare ai lavoratori pubblici il rinnovo contrattuale, con un conseguente implemento delle risorse per la contrattazione integrativa, che permetta un adeguato riconoscimento all'impegno di coloro che quotidianamente garantiscono ai cittadini l'erogazione dei servizi dell'Istituto.
Ciò è dimostrato anche nelle realtà in cui non si è raggiunto il 100% degli obiettivi dove, in situazioni in cui si sono evidenziate carenze organizzative non certo imputabili ai lavoratori, i risultati conseguiti, in quel contesto, sono assolutamente da apprezzare.
Ci auguriamo che la stessa Amministrazione sappia riconoscere lo sforzo e l'impegno dei lavoratori dell'Inail in tutte le sedi opportune valorizzando la professionalità dei propri dipendenti anche in risposta al continuo e ormai stucchevole attacco strumentale e ingiustificato nei confronti dei dipendenti pubblici.
Proprio in quest'ottica, unitariamente, abbiamo chiesto l'apertura di un tavolo di confronto sulle scelte strategiche dell'Ente e sulla definizione di un accordo programmatico sulle politiche del personale che segnino un effettivo cambio di velocità e qualità nelle relazioni sindacali tra Amministrazione e OO.SS. che ponga le basi per sostenere gli impegni che l'Istituto è chiamato a svolgere e provare a risolvere i problemi che investono tutte le figure professionali presenti in Inail che,se non affrontati tempestivamente, corrono il rischio di implodere senza soluzioni adeguate.
 

Provare insieme a guardare al futuro senza rassegnarci.
 

L'Amministrazione ha convenuto su tali necessità; valuteremo nel merito e nei fatti la disponibilità riscontrata.
 
Roma, 20 aprile 2015
 

                                                                             
IL COORDINATORE NAZIONALE
        FP CGIL INAIL
       Roberto  Morelli 
 


 
 
 
 


  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico