1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

Dotazioni organiche Vigili non specialisti - Relazione incontro del 29 aprile.

29.04.2015 -  RELAZIONE INCONTRO DEL 29 APRILE 2015

Nella mattinata odierna si è svolto, presso la sala riunioni del Dipartimento, il previsto incontro relativo allo schema di Decreto per la ripartizione delle dotazioni organiche del personale Vigile del Fuoco non specialista.

L'emanazione di questo Decreto si rende necessaria in quanto, non essendo ancora stata formalizzata la dotazione organica dell'intero Corpo Nazionale, concordata nel dicembre 2014 ed in fase di verifica presso gli organi competenti, occorre uno strumento normativo, seppure provvisorio, per consentire la mobilità dei Vigili e l'assegnazione degli Allievi del 75° corso.

Trattandosi di una semplice formalità, essendo il Decreto un semplice strumento di lavoro, i cui numeri, tra l'altro, vanno nel senso del documento di riordino, la discussione non ha avuto particolare rilievo, ad eccezione dell'osservazione, pervenuta da tutto il tavolo, che le OO.SS. stanno ancora aspettando la stesura definitiva della dotazione organica in quanto, nell'ultima riunione del 17 dicembre u.s., erano state apportate alcune conclusive variazioni comunicate soltanto a voce.

Molto interessanti sono state, invece, le comunicazioni fatte dal Direttore Centrale per le Risorse Umane, Prefetto MAGNO, circa il turn over relativo al 2014.

Le cessazioni al 31 dicembre sono state 351; 291 relative al personale operativo e 60 riguardanti il personale amministrativo.

Tenendo conto che il turn over è, ancora per quest'anno, fissato al 50% avremo assunzioni per 145 operativi e 30 amministrativi.

Per quanto riguarda il personale operativo le assunzioni saranno ripartite in questo modo: 105 Vigili Permanenti (dalle graduatorie ancora aperte) - 36 Vice Direttori (dalla graduatoria che scaturirà dal concorso a 10 posti di Vice Direttore ) - 4 Vice Ispettori Antincendi (per chiamata diretta).

Per il personale amministrativo si procederà all'assunzione di 15 Collaboratori Amministrativi e 10 Collaboratori Tecnici Informatici, mettendo a disposizione del Dipartimento della Funzione Pubblica (per il personale in mobilità dagli Enti Locali in via di soppressione) i posti di risulta conseguenti alla mobilità SATI, più altri 5 posti per chiamata diretta (vittime del dovere, ecc.).

Nel consueto giro di tavolo la delegazione FP CGIL VVF, composta da Danilo Zuliani e Mauro Giulianella, ha sollevato nuovamente la questione relativa ai passaggi di qualifica per C.R. e C.S. 2013 - 2014 - 2015, sollecitando l'Amministrazione ad accelerare il più possibile i tempi per riuscire, nel 2016, ad arrivare a regime e colmare tutte le lacune del personale qualificato.

Abbiamo, inoltre chiesto lumi sul bando di concorso per 10 Funzionari Amministrativi, del quale pensavamo che si fossero perse le tracce e, a proposito della mobilità SATI, di tenere in considerazione tutte le qualifiche e non solo quella dei Collaboratori.

Relativamente ai C.R. e C.S. ci è stato assicurato che i numeri sono pronti e che, a breve, verremo convocati per l'emanazione dei relativi bandi; ci è stato assicurato, inoltre, che il bando per i Funzionari Amministrativi dovrebbe essere pubblicato in Gazzetta Ufficiale entro il mese di giugno.
 
Come al solito vi terremo puntualmente informati sugli sviluppi della questione.
 
Danilo Zuliani - Mauro Giulianella.

 

 


  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico