1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

SICUREZZA: Gioielliere ucciso - FpCgil, R.Coeli sotto organico 250 agenti

 

ROMA, 20 Luglio

Circa 250 poliziotti in meno rispetto all'organico previsto, con circa 200 unità distaccate presso tribunale, Dap, ministero della Giustizia. È il quadro dell' organico del carcere di Regina Coeli di Roma, l'istituto penitenziario dove ieri si è tolto la vita Ludovico Caiazza, il presunto killer del gioielliere Giancarlo Nocchia, secondo quanto risulta alla Fp Cgil Polizia Penitenziaria. 

"Secondo un organico previsto di 613 unità - spiega la Fp Cgil Polizia Penitenziaria - risultano essere amministrati 568 agenti. Ma, a questa 'apparente' carenza di 45 poliziotti penitenziari, vanno sommati altri 200 distaccati, cioè personale inviato anche presso il Tribunale di Roma, la Corte di cassazione, il provveditorato regionale, il Dap e il Ministero della Giustizia. Il tutto per un totale di personale in meno che sfiora le 250 unità". Una carenza, afferma la Fp Cgil Polizia Penitenziaria, "frutto di una mobilità 'parallela' e poco trasparente, che conferma quanto denunciamo: la mala gestione del sistema. Ciò che è accaduto al carcere di Regina Coeli è drammatico ma l'intero sistema di gestione della mobilità del personale va assolutamente rivisto: servono poliziotti nelle carceri, serve maggiore trasparenza, attenzione e investimenti adeguati".
(ANSA).




  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico