1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina
 

News

 
 
Comunicato

Roma, 23 luglio 2015                

Prima della pausa estiva e in attesa della firma del CCI 2015, pensiamo possa essere utile un piccolo riepilogo sullo stato dell'arte a livello contrattuale.            

In allegato i testi dei protocolli d'intesa dei primi due quadrimestri dell'anno e quello relativo alle attività progettuali peraltro già pubblicati sul portale interno; si è ovviamente reso necessario, come di consueto, procedere alla firma di tali protocolli per consentire l'erogazione del salario accessorio a tutti i lavoratori e le lavoratrici.                        
 I contenuti di tali accordi non presentano grandi novità, l'unica da segnalare presente già nel primo quadrimestre e in vigore dall'inizio di quest'anno è che le ferie relative all'anno in corso godute entro l'anno stesso danno luogo al compenso incentivante, mentre quelle relative all'anno precedente non danno diritto a tale compenso.              
 Nel protocollo d'intesa relativo al secondo quadrimestre viene riportata la tabella relativa all'aggiornamento, condizione necessaria per poter accedere a progetti che premiano efficienza e qualità dei servizi resi SEMPRE SALVO CONDIZIONI DI PARTICOLARE CRITICITA' DEBITAMENTE SEGNALATE.              
 Per quanto concerne le attività progettuali esse sono, per gli uffici periferici: i servizi a domicilio verso l'utenza debole e la customer satisfaction. Su tali iniziative progettuali vanno definite in sede di contrattazione decentrata i criteri di attuazione.      
 Invece le attività di "Trasportaci sicuri" "A passo sicuro" e "2Ruote sicure" potranno essere svolte in collaborazione con i locali Automobile Club.              
 La novità più interessante riguarda la sede centrale che viene per la prima volta coinvolta direttamente dall'indagine di customer satisfaction nei confronti delle sedi periferiche, relativamente ai servizi erogati nei confronti delle stesse.              
 Il budget viene diviso in questa prima fase in due quote pari al 70% e al 30% del totale prevedendo l'accesso alla prima quota sulla base del giudizio medio conseguito da ciascuna Direzione / Servizio /Ufficio, l'accesso alla seconda in relazione al giudizio effettivamente conseguito.   Rimangono invariati i progetti riguardanti i formatori e gli specialisti informatici.              
 Nei prossimi giorni speriamo di concludere anche altre intese utili per il personale di cui vi terremo prontamente informati. Questo coordinamento resta come sempre a disposizione per eventuali chiarimenti .  

     FP CGIL ACI    
   Derna Figliuolo          

 
 

DOCUMENTI ALLEGATI:

-  protocolli d'intesa dei primi due quadrimestri dell'anno -
-  protocollo sulle iniziative progettuali 2015



 
 
 
 



  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. RT @FPCGILER: È importante esserci per non dimenticare #stragediBologna #2agosto1980 https://t.co/LB1RN1OJh3... 13 ore fa 02/08/2021 10:17 1422109320590811136
  2. ? ?????? ?????????? ????: ????? ???????????? ? Oggi #29luglio dalle 16 in diretta su https://t.co/dBUZk56pYX c'è… https://t.co/NMqV53aICo... 4 giorni fa 29/07/2021 11:35 1420679238655565826
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico