Logo FP CGIL

www.fpcgil.it

 

News

DERIVA ANTIDEMOCRATICA DEL CORPO FORESTALE DELLO STATO

Coordinamento Nazionale Corpo Forestale dello Stato

 
Agosto movimentato in Via Carducci dove, nonostante il caldo si assiste al continuo viavai di dirigenti che, come formiche, fanno la spola con il Comando Carabinieri per mostrare consistenza di mezzi, uomini, strutture e funzionamenti. Un po' come il venditore che mostra i denti del cavallo per far vedere che è in salute e l'affare è vantaggioso, i dirigenti sotto l'indirizzo Capo del Corpo imboniscono i compratori vestiti di nero pronti ad infiocchettare pezzi dell'amministrazione in svendita.
Contemporaneamente vengono soppresse due commissioni paritetiche, le due sulle quali forte è stato lo scontro con i sindacati: Commissione formazione dalla quale tutti i sindacati hanno ritirato il proprio rappresentante per denunciare gli abusi dell'amministrazione che fa e disfa anche in contrasto con quanto dalla stessa stabilito, in ossequio solo a logiche clientelari, o forse perché il Presidente era (unico dirigente) in piazza per difendere il Corpo? Commissione benemerenze dalla quale inspiegabilmente la CGIL è esclusa ed è dovuta ricorrere alla giustizia amministrativa? Magari inspiegabile non è dal momento che mai avremmo approvato porcate come gli encomi a chi indossa bene la divisa o l'assurdo del terremoto de l'Aquila i cui partecipanti sono stati premiati a seconda del giorno di partecipazione... e naturalmente si tiene a ricordare che il Ministro e il Capo del Corpo mantengono le loro prerogative di riconoscere benemerenze che non dubitiamo saranno trasparenti come sempre!
Roma, 22 agosto 2015


La Coordinatrice Nazionale Fp Cgil
           Corpo Forestale dello Stato
                    Francesca Fabrizi

 
 (81.66 KB)nota in pdf per stampa (81.66 KB).
 
 
 
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito