1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina
 

News

Comnunicato unitario INPS

 
Come richiesto dalle scriventi Organizzazioni Sindacali con nota del 24 settembre, è stato convocato venerdì scorso uno specifico tavolo di confronto con l'Amministrazione al fine di avviare un primo esame degli effetti che il messaggio Hermes n. 5915/2015, in tema di opzione per l'inquadramento del personale ispettivo nel profilo amministrativo ex D.Lgs. n.149/2015, avrà sul piano organizzativo e funzionale per il personale dell'Istituto e per le prospettive future della Vigilanza in Inps. I nodi da affrontare sono molteplici e l'interlocuzione avviata con l'Amministrazione ha consentito di sciogliere i primi dubbi iniziati a serpeggiare tra gli ispettori.
OPZIONE PROFILO AMMINISTRATIVO
Il personale del profilo ispettivo avrà la facoltà entro il 24 ottobre 2015 di optare per l'inquadramento nel profilo amministrativo senza che vi siano, allo stato, preclusioni di ordine numerico in quanto, essendo la dotazione organica dell'Istituto costruita per Aree e non per profili, gli ispettori insistono già oggi nell'Area C che quindi li include: in sostanza il passaggio al profilo amministrativo non necessita di una corrispondente vacanza di organico. Dopo il 24 ottobre, quando gli ispettori che avranno deciso di proseguire l'attività di vigilanza saranno inseriti in uno specifico ruolo ad esaurimento sempre all'interno dell'Inps, un eventuale cambio di profilo, per il quale continuano ad applicarsi gli accordi sottoscritti in passato nel nostro Istituto, sarà subordinato in primo luogo alla disponibilità numerica dei posti nella dotazione di personale dell'Area C.   Sulla collocazione territoriale degli ispettori che opteranno per il profilo amministrativo, l'Amministrazione ha dato la propria disponibilità, compatibilmente con le esigenze organizzative dell'Istituto, a recepire le richieste di mobilità dei colleghi, mentre in merito alla loro collocazione funzionale si fa strada l'idea di destinare anche gli ex ispettori ad un'attività di tutoraggio aziendale, già prevista nelle circolari Inps ma mai disciplinata, nel quadro della funzione di accertamento e verifica amministrativa. Avevamo chiesto di ritirare il messaggio e attendere la pubblicazione dei decreti applicativi per poter dare ai colleghi ulteriori informazioni che consentisse loro una scelta più oculata. L'Amministrazione su questo punto non si è dichiarata disponibile mentre ha aperto a una gestione meno rigida delle domande di opzioni paventando la possibilità di richiedere una successiva conferma (alla fine dei trenta giorni)  a chi ora opta per il profilo amministrativo.  
TRATTAMENTO ACCESSORIO
Contrariamente a quanto riportato in un comunicato sindacale del 25 settembre nel quale si mette in dubbio l'erogazione dell'incentivo per i colleghi che proseguiranno l'attività ispettiva, l'Amministrazione ha sottolineato che gli ispettori continueranno ad essere inseriti, sia pure in un ruolo ad esaurimento, nell'organico dell'Inps con la conseguente evidenza di uno specifico fondo nel Contratto Collettivo Integrativo di Ente sul quale graverà il loro trattamento accessorio. Quindi incentivi selezioni e tutto quanto grava sul fondo continuerà ad essere garantito.  
FUNZIONI DI POLIZIA GIUDIZIARIA In ordine all'assunzione da parte degli ispettori delle funzioni di ufficiali di polizia giudiziaria, l'Amministrazione ha annunciato la prossima pubblicazione di una nota, concordata con il Ministero del Lavoro, con la quale si precisa che tale veste sarà assunta dal personale ispettivo Inps solo dopo il rilascio da parte del neonato Ispettorato nazionale del lavoro dei relativi identificativi. Al termine della riunione abbiamo chiesto e ottenuto di rendere permanente il Tavolo di confronto Amministrazione - Organizzazioni Sindacali in modo tale da affrontare, immediatamente,  tutte le problematiche che dovessero insorgere in sede di applicazione del decreto legislativo n.149/2015 e dei successivi provvedimenti attuativi.  

Roma, 28 settembre 2015

FP CGIL/INPS Oreste CIARROCCHI  
CISL FP/INPS Paolo SCILINGUO
UIL PA/INPS Sergio CERVO  

 


  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico