1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina
 

News

 
 
Corpo Forestale dello Stato - "pericolosi eversivi ad expo"

SINDACALISTI FORESTALI TRATTATI DAI CARABINIERI COME PERICOLOSI EVERSIVI: PIANTONATI DURANTE IL VOLANTINAGGIO ALL'EXPO
 

   
 L'attività di volantinaggio per informare la cittadinanza dello scellerato disegno di accorpare il Corpo Forestale dello Stato nell'Arma dei Carabinieri  presso gli ingressi di Expo Milano 2015 nelle giornate di lunedì 12 e martedì 13 ottobre, congiuntamente dai sindacati CGIL-FP, SAPAF,UGL-CFS, FNS-CISL, UIL-PA e DIRFOR, inserito nei tre giorni di protesta che vedranno oggi una conferenza stampa congiunta, ha riscosso un enorme interesse tra i cittadini e non solo. L'Arma dei Carabinieri ha messo in atto un vero e proprio comportamento intimidatorio nei contronti di lavoratori e sindacati fornendo un assaggio di cosa ci aspetterà dopo la militarizzazione: nessuna libertà di parola sui propri diritti e nessuna autonomia di azione nel proprio lavoro!!  Premesso che il volantinaggio era stato autorizzato dalla Questura di Milano, inserito fra le ordinanze Expo, e che era stato programmato un solerte, discreto e cordiale servizio della DIGOS, l'attenzione riservata è stata massima. I "colleghi" Carabinieri si sono presentati numerosi in divisa e in borghese con alti Ufficiali sia presso la sala operativa di OP del CFS in Expo (totalmente estranea all'iniziativa) sia presso i varchi dove si svolgeva il volantinaggio, chiedendo dati già comunicati all'Ufficio Ordine Pubblico della Questura di cui sostenevano non avere notizia e, nonostante la presenza della DIGOS, ci hanno identificati tutti compiutamente, scattando foto ai documenti e registrando dati riservati come la sede di servizio e l'incarico sindacale. Forse il folto numero di sindacalisti forestali impegnati nel volantinaggio (CINQUE) ha  destato tale preoccupazione nei militari da far loro temere per l'incolumità della DIGOS? Nelle due giornate i sindacalisti sono stati costantemente piantonati durante le attività di volantinaggio sia da Carabinieri in divisa che in borghese (indubbiamente riconoscibili dall'istintivo saluto alla visiera all'ufficiale seppure in abiti civili!!!) sottraendo personale dal servizio di Ordine Pubblico anche dopo aver verificato che la manifestazione non era in alcun modo rischiosa. Le calde rassicurazioni di qualche alto Ufficale dei CC e di chi riveste il ruolo di Capo del Corpo, che continuano a raccontarci la favoletta della grande famiglia, d'un tratto sono svanite e ci siamo ritrovati a sentirci pericolosi eversivi, estranei in casa nostra e si è respirata l'aria di un regime Militare. Oggi ci saranno assemblee unitarie in tutte le regioni d'Italia e questo sarà un ulteriore spunto su cui riflettere.
  In allegato il pericoloso volantino

 
 
 
 


  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico