1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

Inps: Nota interna Cgil CCNI 2015


Nota interna Cgil CCNI 2015

L'integrativo 2015, pur ricalcando nell'impianto quello del 2014, presenta alcune innovazioni che sono state il frutto di un estenuante confronto che la Cgil ha faticosamente portato avanti nel corso di questi mesi . In premessa è importante ricordare l'iter e l'evoluzione che l'integrativo 2015 ha comportato nelle varie ipotesi che ci sono state sottoposte dall'inizio della contrattazione. Inizialmente la proposta dell'amministrazione riguardava le selezioni solo per una esigua percentuale del personale di tutte le aree, ovvero un 30%. La ferma reazione dei sindacati ha spiazzato l'amministrazione che ha adottato una politica attendista portando la trattativa a fine anno, rendendo di fatto impossibile l'espletamento delle selezioni entro il 2015 per le aree B e C e decidendo unilateralmente la pubblicazione del bando area A.
Di seguito le novità dell'integrativo 2015 sottoscritto da CGIL CISL UIL e Cisal:

Aumento del tep

 
Posiz. Economica
Vecchio tep
Aumento 2015
NUOVO TEP
C5- C4
390
55
445
C3
370
50
420
A1 - C2
365
45
410

Tale aumento, voluto fortemente dalle OO.SS., va a compensare le mancate progressioni economiche del 2015. L'aumento del tep va considerato come strumento propedeutico alle selezioni. L'idea era quella di mettere in condizione l'amministrazione di ritenere "conveniente" una stagione di progressioni economiche per tutto il personale. Non sfugge a un'analisi attenta, infatti, che l'aumento del tep erode le risorse destinate alla produttività e di conseguenza limita il campo di azione dell'Amministrazione. Con il meccanismo del riassorbimento di parte dell'aumento stipendiale dal tep (70% della maggiorazione derivante dal passaggio) le risorse tornerebbero a disposizione per l'incentivazione alla produttività. Si crea così un sistema che soddisfa entrambe le parti: il lavoratore ottiene un passaggio l'amministrazione rimpingua il fondo.
L'aumento del tep, inoltre, riguarda anche le figure apicali delle aree che, per effetto della attuale normativa, non possono effettuare passaggi di area.
Non cambia il sistema di riassorbimento tep rispetto al passato.
Comandati
Anche al personale in comando da almeno due anni alla data del 01 gennaio 2015 sarà erogato il Tep, per remunerare la professionalità che hanno acquisito nell'Ente. Vi ricordo che nell'ipotesi presentata dall'amministrazione era prevista una decurtazione dell'ex art. 23 per il personale in comando proveniente dall'ex INPDAP. Abbiamo sottolineato come fosse, questa, una previsione discriminate e ingiusta pretendendo e ottenendo l'estensione del TEP a tutto il personale in comando che già subisce l'impossibilità di una mobilità definitiva. Particolari compiti
Per tutto il personale di area C appartenente ai profili informatici e geometra il compenso per particolare compiti viene equiparato per tutti a quello percepito dai livelli apicali. Per il personale profilo sanitario e per gli autisti restano confermati i compensi disciplinati dal CCNI 2014. Viene introdotto nell'integrativo 2015 il compenso per il personale area B che svolge funzioni socio assistenziali all'interno delle strutture sociali.
Posizioni Organizzative
E' stata confermata la tabella del CCNI 2014 con l''integrazione di n. 3 figure: Specialista in materia di benessere organizzativo; Responsabile delle strutture sociali; Controller regionale.
Su questo punto abbiamo invitato l'Amministrazione, in occasione di una più ampia discussione sul nuovo modello organizzativo, ad aprire un confronto specifico sulle posizioni organizzative.

Coordinatore Nazionale FP CGIL INPS
Oreste Ciarrocchi




  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico