Logo FP CGIL

www.fpcgil.it

News

Ministero Difesa - Unitario al Capo di SME su CETLI NBC Civitavecchia


Roma, 17.02.2016

La determinazione con la quale codesto Comando di vertice ha invitato i dirigenti responsabili degli Enti di F.A. al rispetto delle vigenti normative ed a instaurare con le organizzazioni sindacali relazioni improntate alla reciproca fiducia e collaborazione, e le rassicurazioni in tal senso da Lei avute nel corso dell'incontro del 14 gennaio u.s. quando, a conferma dell'assunto, ebbe anche modo di palesarci gli autorevoli interventi compiuti nei confronti di talune realtà lavorative nelle quali si erano verificati episodi non conformi all'esercizio delle responsabilità richiamate nelle direttive diffuse sull'intero territorio nazionale, sono state da noi apprezzate.                        

Per tale motivo spiace far presente alla S. V. che le nuove e ripetute segnalazioni fatte pervenire dalle R.S.U. e dalle strutture territoriali Fp Cgil, Cisl Fp ed Uil Pa del Ce.T.L.I. NBC di Civitavecchia ci consegnano una situazione compromessa al punto che le predette rappresentanze sindacali e le stesse RSU, dopo ben nove mesi di tentativi  di ripresa di corrette relazioni resi vani dall'attuale Direttore, hanno unitariamente dichiarato l'interruzione delle relazioni sindacali.                        

I reiterati comportamenti del Direttore in materia di gestione del personale, le mancate risposte alle formali richieste, le bozze di provvedimenti, i provvedimenti adottati, tutti documentati e descritti nelle dichiarazioni a verbale della riunione territoriale del 15 Febbraio u.s., hanno fin qui costantemente impedito di instaurare adeguate relazioni sindacali e, con esse, gettato alle ortiche l'auspicato confronto di merito, teso all'individuazione delle soluzioni idonee alle problematiche dell'ente.                         

Numerosi sono stati gli episodi segnalati e documentati a codesto Comando di vertice di F.A.,  per cui è per noi davvero inaccettabile apprendere della dichiarazione conclusiva del Direttore riportata nel suddetto verbale, il quale testuale " .....stigmatizza quello che ritiene un atteggiamento di malafede della RSU ..."                        

In ragione di quanto sopra, valutando infine come del tutto compromesse le relazioni sindacali tra le R.S.U., le rappresentanze sindacali territoriali di Fp Cgil - Cisl Fp e Uil Pa ed il Direttore pro tempore dell'Ente, siamo costretti a chiedere un Suo autorevole intervento finalizzato al ripristino di un corretto sistema di relazioni sindacali tra le parti così come da Lei condiviso nell'incontro del 14 gennaio.    
                                              
       FP CGIL                                 CISL FP                             UIL PA    
Francesco Quinti                   Paolo Bonomo                Sandro Colombi

 
 (56.08 KB)Download nota (56.08 KB).
 
 
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito