1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

Ministero della Giustizia: indennità penitenziaria


Roma, 8 marzo 2016

Abbiamo sollecitato più volte l'Amministrazione in merito alla delicata questione della decurtazione per malattia della indennità penitenziaria corrisposta al personale  del Comparto Ministeri in servizio presso l'Amministrazione Penitenziaria e della Giustizia Minorile e di Comunità. Purtroppo, ad oggi, non abbiamo ricevuto alcuna risposta.
Di contro, negli scorsi giorni, è stata emanata una circolare che, nel disporre un monitoraggio delle somme non decurtate, metterebbe in mora i lavoratori dal 2008 ad oggi.
Ciò è del tutto inaccettabile e sta mettendo in forte ansia i lavoratori del DAP e del DGMC.
Poiché le scriventi sigle sindacali ritengono che l'orientamento interpretativo dell'ARAN, posto a fondamento della circolari dell'amministrazione che hanno disposto fino al luglio scorso la mancata decurtazione, sia ancora attuale e fondato, le stesse considerano illegittime le decurtazioni che dovessero essere operate specie se in maniera retroattiva.
Pur operando la predetta circolare un semplice monitoraggio dell'ammontare delle decurtazioni e la mera messa in mora, rinviando la eventuale effettuazione delle decurtazioni a successive disposizioni dell'amministrazione centrale, CGIL CISL e UIL ritengono opportuno un suo autorevole intervento sulla questione volto a salvaguardare la specificità del lavoro penitenziario e ad evitare inutili futuri contenziosi.

    FPCGIL         CISL FP       UILPA
Chiaramonte       Bonomo       Colombi

 


  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico