1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

Sicurezza-CFS: Lettera al Ministro Martina su Consiglio di Amministrazione del 5 aprile 2016


Roma, 1 aprile 2016 

L'Ufficio Relazioni Sindacali del Corpo Forestale dello Stato ha comunicato in data odierna che il 5 aprile p.v. si terrà il Consiglio di Amministrazione del Corpo, da Lei presieduto.

Gli argomenti da trattare sono molteplici e rilevanti, tuttavia dobbiamo lamentare l'estromissione dall'ordine del giorno di tutti gli scrutini del personale del ruolo agenti - assistenti, sovrintendenti ed ispettori, per le vacanze al 31 dicembre 2015.

Per il personale dei ruoli tecnici, giustamente, sono stati programmati tutti gli scrutini al 31.12.2015. Il mancato inserimento di quegli scrutini sembra derivi da un preciso input della S.V. visto che la competente Divisione 13^ ha già trasmesso tutti i fascicoli alla Segreteria del Consiglio di Amministrazione. In questa delicata fase di cambiamento, i ritardi nello svolgimento degli scrutini creano diffuso malcontento tra il personale.

L'ultimo punto all'ordine del giorno è l'attribuzione delle funzioni dirigenziali.

C'è sicuramente da risolvere la delicata questione dei Capi Servizio, soprattutto il servizio per la gestione delle risorse umane. Si coglie l'occasione per ribadire l'opportunità che tale funzione dirigenziale, soprattutto in previsione della paventata delicatissima fase di trasferimento del personale, sia attribuita effettivamente e non ad interim, quale unico incarico, ad un dirigente superiore di spiccata cultura giuridica.

Si rammenta come in passato, per aggirare le prerogative del Presidente e dei Consiglieri il Capo del Corpo ha fatto ripetutamente ricorso dell'istituto della reggenza - ampiamente ed inesorabilmente censurato dalla giustizia amministrativa - ed agli incarichi di sovrintendere ad altri uffici dirigenziali. Riteniamo che questa prassi contenga il potenziale rischio di condizionare la funzione specifica dirigenziale e di lasciare il campo aperto per soddisfare eventuali esigenze di tipo clientelare.

Alla luce di quanto sopra esposto, le scriventi Organizzazioni Sindacali chiedono a Lei, quale Presidente del Consiglio di Amministrazione, di inserire all'ordine del giorno della seduta del Consiglio di Amministrazione del 5 aprile p.v. anche gli scrutini al 31.12.2015 del personale c.d. "in divisa", nonché di farsi garante affinché naufraghi miseramente qualsiasi forma di bieca caccia alla streghe o di eventuali favoritismi spudorati, favorendo esclusivamente scelte volte all'efficienza ed efficacia dell'azione amministrativa, che solo l'esperienza maturata nello specifico settore e l'anzianità di servizio nel ruolo possono garantire.

f.to Moroni - f.to Scipio - f.to Laganà
f.to Mannone - f.to Fabrizi - f.to Cattoi

 
 


  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico