1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Contenuto della pagina

News

Comunicato Nazionale

07.04.2016 - Necessario da parte di un sindacato di categoria rivendicare la propria specificità.

La Fp Cgil VVF riconosce ai Vigli del Fuoco il ruolo di safety e non di security.

 
 
 
 
 

Vigili del Fuoco: specificità unica.

Lavoratrici e lavoratori, compagne e compagni, da tempo la Fp Cgil VVF rivendica il rinnovo del contratto.

Da sempre siamo convinti che la specificità, già connotata all'interno degli articolati contrattuali, debba essere riconosciuta attraverso lo stanziamento di maggiori risorse perché i Vigili del Fuoco sono gli unici a garantire alla cittadinanza il soccorso tecnico urgente, la safety intesa come salvaguardia di persone, animali e cose, prevenzione degli eventi o di circostanze emergenziali accidentali, non la sicurezza.

Troppo spesso sentiamo parlare di allineamento di equiparazione senza però la consapevolezza del significato e della diversità delle terminologie usate che, nel merito, fanno veramente la differenza di opinione.

Perché i Vigili del Fuoco dovrebbero essere equiparati economicamente alla Polizia di Stato o agli altri organi che si occupano di sicurezza e repressione?

Cosa vieta di assimilarci al personale della Sanità o, ancor meglio, a quello della Presidenza del Consiglio?

Tante sono le domande, ma permetteteci di affermare, con estrema chiarezza, che i Vigili del Fuoco non hanno la necessità di essere assimilati a nessuno, svolgono un lavoro particolare, unico, e, per certi versi, non replicabile.

Per questo crediamo fortemente nel contratto, non abbiamo mai creduto alla chimera del Comparto Sicurezza e siamo certi che la Legge 252/04, così come i Decreti Legislativi 217/05 e 139/06, siano stati, per tutto il personale del Corpo Nazionale, sinonimo di arretramento in termini di diritti e di tutele sindacali.

Ci permettiamo quindi di invitare i lavoratori a valutare, sempre e comunque, molto attentamente e con una riflessione critica le proposte che quotidianamente arrivano da altre OO.SS. oppure dai comitati spontanei sorti in questi ultimi mesi.

Siamo convinti che la rivendicazione del salario e dei diritti sia l'unico vero obiettivo del sindacato ma ciò, per quanto riguarda la Fp Cgil VVF, non deve mettere a rischio la dignità e la libertà del singolo lavoratore.

I Vigili del Fuoco non sono come i Poliziotti, ai quali va il nostro apprezzamento e riconoscimento per il loro lavoro.

Al personale del Corpo va riconosciuto uno stipendio adeguato ai rischi ed al lavoro che, quotidianamente, tutti concorrono a svolgere a tutela della cittadinanza, un trattamento pensionistico adeguato nonché una previdenza complementare tale da garantire una pensione dignitosa.


Per ottenere questo, un solo obiettivo

#ContrattoSubito   #rinnoviamoicontratti  

Coordinatore nazionale
Danilo ZULIANI



 

 


  1. Stampa
 

Noi Effepi

 

 
 

 
 

 
 

 
 

 
 
 

 

  1. Ora serve uno scatto per il rinnovo del contratto di dirigenti e professionisti delle Funzioni Centrali. Facciamo… https://t.co/mVUy25tnQ... 3 ore fa 29/07/2019 15:39 1155835240528695296
  2. RT @FpCgilVVF: Traditi, per i Vigili del Fuoco dal governo solo bluff! La nostra denuncia in un articolo di @repubblica ➡️ https://t.co... ieri 28/07/2019 12:45 1155429183239217157
Join the conversation
 


Lavoro Pubblico